Tennis, il Roland Garros 2020 si disputerà con gli spettatori

86
Roland Garros
Foto wikicommons

Il Grande Slam francese si disputerà con il pubblico presente

Dal 21 settembre al 11 ottobre andrà in scena il secondo slam della stagione, dopo gli Australia Open in ”era pre-covid” toccherà al Roland Garros. Nel dettaglio lo slam transalpino sarà disputato con gli spettatori presenti con un massimo di 20.000 persone al giorno. A dare l’ufficialità, come riporta Sky Sport, è stato l’account Twitter del torneo.

Le parole del presidente della Federazione francese di Tennis, Bernard Giudicelli

“Sui tre campi principali (il Suzanne-Lenglen, il Philippe-Chatrier e il Simonne-Mathieu ndr), i posti a sedere seguiranno un preciso protocollo: su ogni fila ci sarà un posto vuoto che dividerà ogni gruppo di acquirenti perché ci sarà un massimo di 4 persone che vogliono sedersi in posti adiacenti. Sugli altri campi un posto su due sarà lasciato vuoto per rispettare la giusta distanza”. Dunque il numero degli spettatori che potranno assistere ai match del Roland Garros sarà quindi compreso tra il 50 e il 60% della capacità totale.