Vulpis (SportEconomy): “Friedkin farà un grande investimento. Il Milan ha bisogno della Champions”

169

Marcel Vulpis, noto economista italiano e direttore di SportEconomy, nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di SportPaper.it ha fatto il punto della situazione economica dei club italiani. Di seguito l’intervista completa.

Face to Face con Marcel Vulpis

Quali benefici può trarre la Roma dalla partnership con uno sleeve sponsor come IQONIQ?

Iqoniq è market leader, a livello europeo, in tutto ciò che è il tema della “fan engagement”. Ha oltre 40 contratti attivi con altrettanti player sportivi, e sono in arrivo oltre 150 nuove partnership. In questa fase la digital company monegasca ha scelto di investire in sponsorship, a diversi livelli, per entrare nel mondo dello sport. Da questo punto di vista anche con la AS Roma si è mossa utilizzando questa specifica strategia: sponsorship collegata alla possibilità di gestire per 3 anni la fan base giallorossa. Alla luce del nuovo DPCM saranno mesi difficili e lo sviluppo del digitale sarà strategico per la stragrande maggioranza delle società di calcio. Nonostante alcuni concorrenti contestino inutilmente la loro strategia di acquisizione è perfettamente in linea con cio’ che avviene quando un nuovo competitor si affaccia sul mercato: o acquisisce altri competitor minori o paga per erodere quote di mercato.

Con Friedkin è cambiato qualcosa nell’assett finanziario del club?

Entro la fine dell’anno è atteso un importante intervento economico, in termini di ricapitalizzazione, da parte del magnate Dan Friedkin. Fa parte del “percorso” di risanamento stabilito nei patti tra James Pallotta (ex presidente della AS Roma) e il nuovo numero uno del club. Il progetto di Friedkin è di medio-lungo periodo. I tifosi dovranno avere pazienza e attendere almeno 18 mesi per vedere i primi risultati in ambito sportivo.

Come giudichi il mercato fatto dal Milan?

Il calciomercato italiano di questa estate è stato al “ribasso” nel suo complesso, ma era inevitabile che ciò avvenisse, alla luce della emergenza sanitaria che stiamo vivendo.

I rossoneri qualificandosi in Champions League possono sanare in parte il FFP?

Sì in parte possono, ma è chiaro che il Milan ha bisogno di almeno 2-3 bilanci consecutivi in “attivo” per poter respirare. Ha bisogno. certamente. sotto il profilo sportivo. di restare stabilmente in Europa, cercando di entrare nel “salotto buono” del football continentale: la UEFA Champions League. L’Europa League, purtroppo, vale in 1/6 della Champions. Ecco perchè è fondamentale tornarvi a partecipare.

Champions League, Lisbona 2020

Ci sono le possibilità che il FFP venga abolito? Se sì, come cambierebbe il mercato delle società.

Al momento non direi. E’ un punto di forza della politica UEFA sul tema della sostenibilità economica dei club di calcio. Non è più “severo” come ai tempi di Michel Platini, ma Aleksander Ceferin non vogliono derogare su questo tema. Non è un caso che anche in caso di emergenza sanitaria, i club avranno due/tre bilanci per mediare e contenere le perdite inevitabili. Certamente non sarà possibile dimenticarsi anche in tempi di Covid dei principi basilari del FFP.

Esiste una società italiana che può permettersi grossi investimenti tenendo conto del bilancio finanziario?

In questo momento no. Può farlo solo operando prima delle cessioni.

Cristiano Ronaldo ph: Activa

Quanto pesa realmente lo stipendio di Cristiano Ronaldo sul FFP della Juventus?

Tra il 15 e il 20%, ma non è questo il tema. Il tema piuttosto è quanto CR7 si ripaghi lo stipendio con risultati sportivi ed extra sportivi. Se parliamo di rettangolo di gioco la juventus vinceva gli scudetti anche senza C.Ronaldo. L’ha presto esclusivamente per conquistare la Champions. Al momento non mi sembra sia successo o possibile nel futuro (vi sono club europei molto più strutturati). Sotto il profilo extra sportivo il calciatore portoghese ha sicuramente influenzato i rinnovi (a crescere) di Jeep e soprattutto di Adidas. Ma non mi sembra che abbia generato decine di contratti di regional partnership soprattutto in Asia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Esclusiva – Tacconi: “Italia governata da incapaci. Triplete Inter? Non avrebbero vinto nulla se…”