AEK-Brighton, probabili formazioni e dove vederla

Brighton a caccia della qualificazione

704
De Zerbi

Scontro diretto per un posto negli ottavi di finale quello tra AEK e Brighton, in programma giovedì pomeriggio alle 18.45 allo stadio Agia Sophia di Atene. Squadre divise tre punti: inglesi secondi, a quota 7, greci terzi, a 4, con l’unica vittoria nel girone arrivata proprio contro la formazione di De Zerbi nella gara d’esordio dello scorso 21 settembre. Il match sarà visibile su Sky Sport Calcio e Sky Sport (253); in streaming su Sky Go, Now e DAZN.

Le probabili formazioni:

AEK ATENE (4-1-4-1): Stankovic; Sidibe, Vida, Mitoglou, Hajsafi; Szymanski; Amrabat, Mantalos, Pineda, Gacinovic; Zuber. All. Almeyda.

BRIGHTON (4-2-3-1): Steele; Veltman, van Hecke, Dunk, Gross; Dahoud, Baleba; Adingra, Joao Pedro, Buonanotte; Ferguson. All. De Zerbi.

Federico Maria Santangelo
Redattore SportPaper.it, esperto di calcio italiano ed estero