Boxe, per Ryan García il miglior pugile di sempre è Manny Pacquiao

180

Il giovane pugile considera Pacquiao superiore a Floyd Mayweather Jr.

Ryan García ha dichiarato in un intervista che non seguirebbe mai le orme pugilistiche di Mayweather, ma che per il ragazzo il miglior pugile da cui prendere esempio è ‘Pac-man’. Lo statunitense afferma inoltre : “Floyd Mayweather ha preso la via facile molte volte, ha combattuto con molti pugili quando erano già vecchi e non erano più gli stessi pugili di una volta. Pacquiao ne è un perfetto esempio. Mayweather attese sei anni prima di accettare di combattere con lui” aggiungendo infine che secondo lui l’incontro contro McGregor non avrebbe mai dovuto essere considerato come una incontro professionistico, visto che Conor McGregor è un atleta della MMA.

La risposta di The Money

Non è tardata la risposta dell’ ex pugile statunitense che ha replicato in un’altra intervista: “Ryan García non ha nemmeno vinto un titolo mondiale.La boxe è pazza al giorno d’oggi, I giovani hanno il coraggio di avere delle opinioni sui veri campioni della boxe quando loro ancora non hanno fatto niente. Invece sai cosa? Dovrebbero dire che vogliono essere come Floyd Mayweather prima di dire che vorrebbero essere come Oscar De La Hoya” ha detto inoltre: “Se sei nel mondo del pugilato in questo momento devi essere grato a Mayweather che ha cambiato il sistema dell’intero sport. I pugili stanno guadagnando molto di più grazie a me. Sono stato un pioniere” e infine ha sottolineato che il giovane pugile secondo lui non sarà una delle future star della boxe.