Calciomercato Inter, Vilhena nel mirino nerazzurro

Inter avviati i contatti per Vilhena: due proposte e la richiesta del Krasnodar di 10 milioni di euro per farlo partire.

41
Zanetti

Calciomercato Inter

L’Inter non ha intenzione di rallentare la corsa sul mercato estivo e, dopo aver strappato via ai rossoneri Calhanoglu, adesso il mirino è puntato su Vilhena. Interesse non nuovo per i nerazzurri quello per il centrocampista del Krasnodar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Inter, obiettivo Vilhena

Si è presentata una nuova occasione di mercato per i nerazzurri, una volontà decisa da tempo e la possibilità sempre più concreta in queste ultime ore: Tonny Vilhena è il gioiello del Krasnodar che purtroppo si avvia verso un sereno addio senza scontenti né malumori.

Appena la notizia è arrivata, tanti club si stanno muovendo per lui con opportunità che si stanno aprendo in tutta Europa, inclusa anche la Serie A e non solo con l’Inter, c’è anche l’Atalanta. Piero Ausilio, che ha seguito negli ultimi mesi Vilhena, in realtà è stato a un passo dal portarlo in nerazzurro già nel 2017. Adesso la società nerazzurra ha già avviato un contatto diretto con l’agente dell’olandese, con richiesta di un prestito con diritto di riscatto. Il Krasnodar ha dato l’ok alla partenza del 26enne, ma non vuole rimetterci sul piano economico, quindi niente possibilità di liberarlo gratis. Serviranno non meno di 10 milioni di euro con il centrocampista olandese.