Inter, sogno Wijnaldum per il centrocampo. Tre nomi per la difesa

L'Inter studia il colpo Wijnaldum del Liverpool. Si pensa a ritoccare anche la difesa

163
Calciomercato Inter Joao Mario

La dirigenza dell’Inter si muove sul mercato nonstante l’incertezza societaria. Per il centrocampo spunta il nome di Wijnaldum

Alle 15 l’Inter affronterà il Genoa di Davide Ballardini. Una gara insidiosa considerando che i liguri, con l’avvento del nuovo allenatore, hanno cambiato marcia. Antonio Conte teme e non poco il Grifone; il tecnico leccese ha iniziato ad allarmare i giocatori già dopo la sfida vinta contro il Milan nel derby. La questione societaria mette in stand-by un po’ tutto; la grave crisi causata dalla pandemia sta mettendo in difficoltà anche la famiglia Zhang. Il prossimo mese sarà decisivo per via di alcune scadenze che obbligano Suning a cedere la società. Il figlio Zhang vuole tenersi stretto l’Inter, soprattutto in un momento così felice. Si sta studiando un’ipotesi per poter proseguire fino al termine della stagione. Il mercato, nonostante tutto, non si ferma. Beppe Marotta e Piero Ausilio sono bloccati ma devono farsi trovare pronti ad ogni situazione ed eventuale cambio scietario.

Inter su Wijnaldum del Liverpool. Caccia anche al difensore

Secondo quanto riferito da TuttoSport, la dirigenza nerazzurra sta seguendo con molta attenzione Georginio Wijnaldum del Liverpool. I Reds non stanno vivendo una stagione positiva e il prezzo del mercato dell’olandese non è lo stesso dell’anno scorso. Il Liverpool chiede almeno 40 milioni ma non sarebbe una sorpresa se il prezzo fosse ancora più alto. Con gli inglesi il centrocampista olandese ha vinto una Premier League, una Champions League, una Supercoppa europea e un Mondiale per club. Naturalmente l’inserimento di Wijnaldum nella rosa dell’Inter apporterebbe esperienza, qualità e tanta quantità. Sul giocatore c’è da registrare anche l’interesse del Barcellona e del PSG. Per il quotidiano torinese, i nerazzurri stanno seguendo anche l’evoluzione della situazione che gira intorno a Rui Silva, portiere in scadenza dal Granada. Per la difesa sono tre i nomi sul taccuino di Marotta e Ausilio: Nikola Maksimovic del Napoli, Shkodran Mustafi di proprietà dell’Arsenal e Aïssa Mandi del Betis. Tutti e tre sono in scadenza di contratto.