Milan, il top player lo porta Ilicic: Maldini pronto a chiudere

Ilicic non ha ancora firmato con il Milan, ma a quanto pare il suo solo essere accostato ai rossoneri ha portato il top player a rivalutare l'offerta di Maldini.

153
Ilicic

Il riscatto di Fikayo Tomori, i rinnovi di Calhanoglu e Gigio Donnarumma e l’arrivo di altri nomi altisonanti sarà strettamente collegato alla qualificazione in Champions League. L’Inter ormai è inarrivabile e Juventus, Napoli e Atalanta mettono pressione ai rossoneri. Il Milan è secondo in classifica ma sono solo 4 i punti di vantaggio sulla quinta e la qualificazione nell’Europa che conta è tutt’altro che ipotecata.

Centrando la qualificazione in Champions verranno fatti investimenti “importanti” come i rinnovi dei giocatori in scadenza, il riscatto di Tomori, ma anche l’arrivo di Ilicic e un esterno offensivo il cui biglietto da visita recita due volte campione del mondo con la Nazionale francese maggiore e con l’Under 21.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, l’agente apre. Arriva a parametro zero?

Calciomercato Milan, Thauvin abbassa le pretese: riavviate le trattative

Paolo Maldini perplesso
PAOLO MALDINI PERPLESSO

L’effetto Ilicic ha portato alcuni giocatori a rivalutare l’offerta del Milan. La qualificazione in Champions, certo, renderebbe tutto più semplice ma non bisogna dimenticare il fascino della società meneghina e la forza del progetto “rinascita”. Le parole servono a poco, così come i ricordi, ma il Diavolo sta tornando e il suo risveglio sta inducendo i big a prendere in considerazione un trasferimento nella città della Madonnina.

Questo è un po’ il caso di Florian Thauvin. L’esterno offensivo francese, da tempo accostato e cercato dai rossoneri, secondo La Gazzetta dello Sport, avrebbe fatto dietrofront. La rosea parla di effetto Ilicic e se così fosse lo sloveno, anche se non ancora ha firmato con il Milan (la trattativa non è che in fase embrionale), avrebbe portato entusiasmo e certezze ai giocatori cercati dalla dirigenza.

Il 28enne francese ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e nonostante la corte dei tantissimi top club europei, vuole solo il Milan. Le pretese non sono più quelle di qualche mese fa e Paolo Maldini sarebbe pronto a riprendere la trattativa e provare a chiuderla nel minor tempo possibile.