Calciomercato Roma, con Mourinho in panchina resta Dzeko

Edin Dzeko e Mourinho avranno un importante colloquio a breve. I due decideranno sul futuro in base alle proprie esigenze per la prossima stagione. Allo Special One piace molto lo bosniaco. Buone chance che resti.

53
Jose' Mourinho ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Roma

Tra una settimana sarà tutto finito, il campionato 2020/21, uno dei più difficili della storia del calcio, causa pandemia da Covid-19, finirà. A Roma, dopo l’addio a Paulo Fonseca, è stato già ingaggiato il nuovo tecnico, José Mourinho. Il portoghese sta osservando la sua Roma da settimane e ha le idee abbastanza chiare su cosa dovrà fare: soprattutto chi dovrà dire addio alla casacca giallorossa e chi resterà in capitale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Calciomercato Roma, Edin Dzeko resta con Mou

A breve arriva lo Special One a Roma e si dovrà decidere come organizzare l’organico di Trigoria per affrontare la prossima stagione. Mou capirà a chi dire addio e chi invece rientrerà nel progetto. Edin Dzeko che, con Fonseca ha avuto grosse difficoltà, venendo anche messo fuori squadra per un po’ ed era vicino all’addio, resterà. Mourinho ha intenzione di contare sullo bosniaco, le qualità e l’esperienza sono due fattori importanti in un giocatore, un leader per tutti gli altri.

L’attaccante, 35 anni, piace molto al tecnico portoghese, che ha dato già tanto alla Roma e potrebbe ancora regalare tante gioie. Certo è che se non dovesse trovarsi un accordo tra i due, l’alternativa sarebbe già nel Piano B di Mou: Andrea Belotti. Mourinho preferirebbe di gran lunga il bosniaco.