Calciomercato Roma, Conte non molla Dzeko. Ma i giallorossi hanno già individuato il sostituto

37

Se Dzeko dovesse partire (il che dipende molto dalla nuova proprietà) Fienga punta Milik.

In casa Roma sono ore decisive per il futuro di Edin Dzeko. Nell’attesa di come potrebbe concludersi il cambio societario, il bosniaco resta comunque tra i possibili partenti. Antonio Conte lo vuole come vice-Lukaku per la prossima stagione che potrebbe essere l’annata della svolta per l’Inter. Dzeko sta per diventare padre per la terza volta e per questo vorrebbe evitare un trasferimento, ma se rimarrà lo farà comunque a 7.5 milioni a stagione.

Arkadiusz Milik ecco le possibili cifre dell’accordo

Se l’attaccante bosniaco dovesse partire il sostituto sarebbe Milik visto e considerato che lo sponsor principale del centravanti alla Juventus (Maurizio Sarri) non c’è più. La Roma vorrebbe inserire Under e Veretout per abbassare la richiesta di De Laurentis che chiede 50 milioni. I dirigenti capitolini già stanno lavorando per capire se il polacco sarebbe interessato visto che si era promesso al club bianconero.