Roma, addio Fonseca. Il portoghese può restare in Italia

Paulo Fonseca piace all'estero ma in Italia è apprezzato dal Napoli di De Laurentiis. La situazione

74
Sassuolo Roma, cronaca, tabellino e highlights
Paulo Fonseca ph: Fornelli/Keypress

La Roma potrebbe perdere Paulo Fonseca al termine della stagione. Il portoghese, però, potrebbe restare in Italia

Il futuro di Paulo Fonseca si lega inevitabilmente alla Champions League. Il contratto del portoghese scade a giugno ma il rinnovo automatico scatterà solamente con la qualificazione nella Coppa più prestigiosa d’Europa. Al momento arrivarci tramite il campionato sembra essere impossibile e per questo motivo l’unica via disponibile è quella di vincere l’Europa League.

>>>POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: CALCIOMERCATO ROMA, TRE RIVALI PER LACAZETTE

Anche in caso di addio dalla Roma, Fonseca potrebbe restare in Italia. L’allenatore portoghese piace molto al Napoli; Aurelio De Laurentiis non sembra più essere convinto di Gennaro Gattuso. Il rendimento di quest’ultimo non soddisfa e a fine stagione potrebbe essere esonerato. A riferirlo è il portale spagnolo Todofichajes. Con l’addio dell’ex Milan, Paulo Fonseca è ritenuto il principale indiziato per la successione.

>>>POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: CALCIOMERCATO ROMA, PER LA PORTA SI PENSA AD UN GIOCATORE DELLA FIORENTINA