Conte verso l’Inter, arrivano conferme

63

Antonio Conte verso l’Inter

Angelo Alessio, stretto collaboratore storico di Antonio Conte, parla del futuro del tecnico salentino. Ecco le sue parole come riportate da mediaset: “Allenare l’Inter da ex juventino non sarebbe un problema”. Su Roma e Juventus: “Le voci sui giallorossi erano insistenti, ha fatto bene a dire chiaramente il suo pensiero. Coi bianconeri i rapporti sono buoni, ma ci sono anche nuove possibilità”.

Cosa aspettarci? “Antonio è pronto a tornare in Italia – ha commentato a Radio Sportiva -, l’anno sabbatico gli ha fatto bene. Non credo che la scelta sia già stata fatta, ma ci sono diverse opportunità che sta vagliando”. Una però l’ha esclusa lo stesso Conte: “Le voci erano insistenti, ha fatto bene a esporre direttamente il suo pensiero”.

Juve o Inter nel futuro di Conte? “Il divorzio con i bianconeri non fu burrascoso – ricorda Alessio -, ma una presa di posizione; i rapporti credo che siano ancora buoni. Al di là di Juve o Inter, nei prossimi giorni potrebbero aprirsi anche altre possibilità che sia in Italia o all’estero”. Futuro in nerazzurro? “Non sarebbe un problema, Antonio è un professionista”.

L’Inter fa sul serio, Marotta ha Conte come obiettivo numero 1. Si continua a parlare anche del possibile ritorno in nerazzurro di Lele Oriali, l’ex mediano interista ha già avuto modo di lavorare con Conte in nazionale.