Donnarumma al PSG, tutto fatto: visite mediche dopo la Svizzera

E' fatta: Donnarumma al PSG. Il portiere del Milan, oramai ex, a breve sarà definitivamente un giocatore del club francese. Mancano le visite e la firma

137
Donnarumma
Gianluigi Donnarumma ph: Fornelli/Keypress

Donnarumma al PSG

Oramai è fatta, Donnarumma al PSG è affare concluso. L’ex numero 99 del Milan insieme al suo famoso agente, Mino Raiola, ha trovato l’accordo con il club parigino con cui firmerà a questo punto un quinquennale da 12 milioni a stagione, bonus compresi, chiudendo una telenovelas che va avanti ormai da qualche mese e che è stato proprio il club di Via Aldo Rossi a salutare l’estremo difensore acquistando Maignan dal Lille.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Donnarumma al PSG, visite mediche dopo la sfida contro la Svizzera

Per l’estremo difensore di origini napoletane mancano soltanto le visite mediche e lo staff medico della società parigina è atteso a Coverciano nei prossimi giorni per permettere a Donnarumma di sottoporsi alle visite di routine prima di firmare il contratto.

Il Psg ha fatto di tutto per portare Gigio a Parigi, tant’è che ha ceduto alle richieste del portiere e del suo agente Raiola. A breve, dopo il match contro la Svizzera, che si terrà il 16 giungo, l’ex estremo difensore del Milan si sottoporrà alle visite che si terranno direttamente a Coverciano. A quel punto, se tutto dovesse andare secondo i piani, non resterà che attendere l’ufficialità e aspettare la prossima stagione per vedere Donnarumma con la maglia del Paris Saint-Germain.