Gatti ricorda: “Lavoravo al mercato e come muratore. Ora voglio vincere in Nazionale e con la Juve”

Il difensore omaggia il presente alla Juve ricordando il passato

33
Juventus
I TIFOSI DELLA JUVENTUS ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Federico Gatti è stato protagonista, non solo delle ultime due vittorie contro Monza e Napoli, ma anche ai microfoni del TG1 dove parla dei suoi prossimi obbiettivi senza dimenticare da dove è arrivato.

Le parole di Gatti

Le sue dichiarazioni: “Il mio obiettivo è giocare in Nazionale e vincere trofei con la Juventus. Prima di arrivare in Serie A ho fatto il muratore e lavorato anche al mercato. Ieri allo stadio c’erano anche i miei genitori, insieme alla mia ragazza. E’ stata un’emozione fortissima averli vicino a me in una serata speciale”.

Matteo Capone
Matteo Capone, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero