Golf, incidente d’auto per Tiger Woods

Il golfista statunitense, operato alle gambe, non è in pericolo di vita

77
tiger woods

Golf, Tiger Woods protagonista di un grave incidente stradale nella contea di Los Angeles.

Tiger Woods è rimasto coinvolto in un brutto incidente automobilistico ed è stato trasportato in ambulanza in ospedale in seguito alle ferite riportate. L’incidente è avvenuto, secondo il report delle autorità di Los Angeles, alle 07.12 del mattino. Woods si trova attualmente in sala operatoria. Il golfista ha riportato diverse fratture alle gambe per le quali è necessario un intervento chirurgico, ha riferito il suo agente, Mark Steinberg. Il giocatore non é in pericolo di vita secondo il tenente Michael White del dipartimento dello sceriffo della contea di Los Angeles. L’incidente è avvenuto a Ranchos Palos Verdes, nella contea di Los Angeles. Woods è stato portato in ospedale a bordo di un’ambulanza.

Secondo il Los Angeles Times, Tiger Woods andava a velocità elevata a bordo della sua vettura, un suv Genesis GV80: il campione avrebbe perso il contro dell’auto e la vettura si sarebbe capovolta più volte. Fortunatamente l’incidente ha coinvolto solo la sua auto, che si sarebbe rovesciata dopo l’uscita di strada. I vigili del fuoco e i paramedici per liberarlo hanno dovuto tagliare le lamiere dell’auto.

Causa e dinamica dell’incidente di Tiger Woods

Non è ancora chiaro cosa abbia provocato l’incidente. Tra le ipotesi, si ritiene che l’auto possa aver sbandato, colpendo un cartello stradale, saltando sulla corsia opposta e terminando la sua corsa su un fianco nel fosso. Attualmente la polizia è sul posto per effettuare i rilievi del caso e valutare le cause del grave incidente.

Il campione statunitense non è nuovo alle cronache extrasportive: nel 2009 rimane ferito in un incidente automobilistico in Florida, ricoverato in ospedale e dimesso poche ore dopo mentre nel 2017 fu prima arrestato e poi rilasciato su cauzione per guida in stato di ebbrezza.