Il Lecce ferma la Juve, ai bianconeri non basta Dybala (1-1)

16

La Juve si ferma a Lecce

I bianconeri di Sarri rallentano, solo un pari sul campo del ‘piccolo’ Lecce. Una gara dominata dalla Juve ma con un Lecce agonisticamente cattivo e pronto a difendere la porta con grinta da vendere, un ottimo Gabriel nega il gol ai bianconeri. Dybala su rigore la sblocca, ancora su rigore, ma questa volta per il Lecce, trova il pari Mancosu. Nel finale gara spezzettata e Lecce bravo a difendere il pari in tutti i modi. 1 a 1 il finale, rammarico in casa Juve, il Lecce conquista il primo punto casalingo.

Tabellino

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Meccariello (71′ Rispoli), Lucioni, Rossettini, Calderoni; Majer (58′ Tabanelli), Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Farìas (46′ Lapadula), Babacar. A disposizione: Benzar, Dell’Orco, Falco, La Mantia, Lo Faso, Riccardi, Shakhov, Vera, Vigorito. Allenatore: Coppola (Liverani squalificato).

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo (58′ Cuadrado), Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Can (72′ Rabiot), Pjanic (67′ Khedira), Bentancur; Bernardeschi; Dybala, Higuain. A disposizione: Buffon, Demiral, De Sciglio, Han, Matuidi, Olivieri, Pinsoglio, Rugani. Allenatore: Sarri.

ARBITRO: Valeri di Roma.

MARCATORI: 50′ su rig. Dybala (J), 56′ su rig. Mancosu (L)

NOTE: Ammoniti Calderoni, Rossettini, Mancosu, Lapadula (L); Bernardeschi (J). Recupero 2’pt – 7’st.