Inter, Skriniar: “Scudetto? Prima arriva, meglio è”

Inter, Skriniar: "Scudetto? Zero calcoli, prima arriva e meglio è". Il difensore: "Conte? Ci dice di lavorare senza guardare la classifica"

80
Skriniar

Inter, lo scudetto è vicino

L’Inter è quasi giunta alla certezza matematica dello scudetto, mancano pochi punti. Adesso è importante non perdere la concentrazione e mettere insieme i punti per raggiungere lo scudetto. Nell’ambiente c’è molto fermento, l’ultimo a parlarne è il difensore slovacco Milan Skriniar.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Inter, Skriniar: “Siamo più uniti adesso”

Il difensore nerazzurro ha parlato ai microfoni di Sky Sport del momento che stanno vivendo alla Pinetina: “Non pensavamo di avere un tale vantaggio a otto giornate dal termine, ma è ciò per cui lavoriamo. Non ho mai fatto calcoli, non li facciamo: affrontiamo le partite una dopo l’altra. Dobbiamo vincere la prima e poi pensare alle altre. Si può pronunciare la parola scudetto? Vediamo partita dopo partita. Ma prima arriva, meglio è“.

Milan Skriniar, giocatore dell’Inter, intervistato da Sky Sport: “Cosa ci dice Conte? Che dobbiamo lavorare e non dobbiamo guardare la classifica, solo prepararci per l’avversario che dobbiamo affrontareQuesto è quello che conta. Il mister ci aiuta molto, siamo una squadra molto unita. L’eliminazione di Champions ci ha dato sicuramente forza, siamo diventati più uniti ancora. Il percorso dura da un po’ e siamo orgogliosi“.