Serie A. Il punto GG: scudetto per quattro; l’Atalanta si aggiunge alla corsa con Milan, Napoli ed Inter

Quattro squadre per lo scudetto; l'Atalanta entra in corsa con Inter, Milan e Napoli

60
Atalanta Venezia, risultato, tabellino e highlights

Scudetto: è lotta a quattro! L’Atalanta irrompe nella stanza dei bottoni vincendo a Napoli

Quattro squadre nel breve volgere di quattro punti; dopo 16 giornate il campionato ricomincia da capo, almeno in testa. Milan, Inter, Napoli ed Atalanta, in rigoroso ordine di classifica, sembrano destinate a contendersi lo scettro fino al termine di un torneo che a questo punto, e da questo punto, si annuncia come uno dei più affascinanti e indecisi degli ultimi anni.
Quello che maggiormente fa piacere, osservando il fenomeno dall’esterno, senza tener conto ovviamente delle soggettive passioni per una squadra o per l’altra, è che le quattro contendenti rappresentano al momento il meglio, dal punto di vista del gioco, e dell’espressione corale, del nostro calcio.
Juventus e Fiorentina, le prime inseguitrici a ben sette punti di distacco dalle “nuove sorelle” non appaiono in grado di avvicinarsi più di tanto, una per legittimi limiti organici non superabili dall’ottimo lavoro portato avanti dal tecnico, Italiano, l’altra per oggettive difficoltà dovute ad un ricambio generazionale non andato per ora a compimento.

Milan in scioltezza sulla Salernitana

Nell’ultimo turno il Milan ha domato senza troppa fatica una Salernitana inadeguata per la massima competizione italiana, una squadra figlia di nessuno che recita uno spartito su una musica che non gli appartiene. L’incognita rossonera è legata alle reali possibilità di Pioli di continuare a far fronte in maniera così convincente alla continua decimazione della sua rosa.

L’Inter domina all’Olimpico contro una Roma smarrita

L’altra compagine meneghina, l’Inter di Simone Inzaghi, ha letteralmente steso la Roma, anch’essa ridotta ai minimi termini da infortuni e squalifiche ma apparsa svuotata nello spirito più che nel fisico. I nerazzurri, alla quarta vittoria consecutiva, sono per noi la prima candidata al titolo grazie ad una fluidità di gioco che fa il paio con la consapevolezza della propria forza.

Napoli sconfitto al Maradona da una Super Atalanta

L’Atalanta accede di forza nella stanza dei bottoni del campionato grazie all”ennesima impresa lontana da Bergamo. Espugnare il Maradona non è mai semplice e l’autorità mostrata dagli uomini di Gasperini la dice lunga sulle reali mire di questa compagine, in crescita costante da anni, e con alle spalle una società ed un ambiente che trasmettono tranquillità.