Lazio, si sogna il colpo dal Real Madrid. Su Borré…

Per l'attacco ci sono due nomi importanti: Jovic del Real Madrid e Borré del River Plate

49
Calciomercato Lazio Milan
Lotito e Tare perplessi ph: Fornelli/Keypress

Igli Tare si sta muovendo e cerca rinforzi in vista della prossima stagione. Per la Lazio del futuro si pensa a Luka Jovic del Real Madrid

 

La Lazio è in attesa della firma sul rinnovo di Simone Inzaghi che potrebbe arrivare tra oggi e domani ma nel frattempo pensa anche al mercato. L’obiettivo di Igli Tare è quello di rinforzare la rosa con giocatori esperti e di qualità.

Secondo quanto riferito da Fichajes.com, per l’attacco la Lazio sogna il colpo Luka Jovic del Real Madrid. Il serbo a gennaio è tornato all’Eintracht Francoforte con la formula del prestito e per il riscatto i Blancos chiedono almeno 40 milioni di euro. Cifra molto importante e che i tedeschi non sono al momento disposti a versare.

Il sito Cittaceleste, dinanzi ad una trattativa molto complicata anche per la Lazio ha provato a spiegare come Tare concretizzerebbe l’affare. Il primo obiettivo è la qualificazione alla prossima Champions League; importante non solo per dare continuità al progetto ma anche per gli ingressi economici. Poi, sarà molto importante cedere un’altra punta; in pole c’è Caicedo ma si potrebbe pensare di sacrificare anche uno tra Correa e Muriqi. Infine, la Lazio dovrà lavorare molto bene sulla formula del trasferimento. Tare potrebbe chiedere un prestito biennale oneroso in modo tale da spalmare i costi legati al riscatto. Situazione sicuramente molto difficile e non è detto che il Real Madrid accetterà le condizioni che i biancocelesti andranno a dettare.

Calciomercato Lazio, Borrè aspetta i biancocelesti

Il futuro di Santos Borré sembrava aver preso una strada: quella del Gremio, in Brasile. Il colombiano sogna di tornare in Europa e questo avrebbe spinto la società brasiliana a ritirarsi dalla corsa per l’attaccante. Il giocatore del River Plate è seguito da molti club e tra questi c’è la Lazio che sta lavorando in silenzio.

Come riferito da Radiosei, i dirigenti biancocelesti hanno avuto dei contatti con l’entourage del giocatore ed è ritenuto il profilo giusto per rinforzare l’attacco. Il suo contratto è in scadenza, Borrè attende solamente la chiamata decisiva della Lazio.