Lazio, Simone Inzaghi: “Ci servirà una grande prova domani”

La Lazio domani affronterà l'ostacolo Fiorentina. La corsa verso la Champions League non può permettersi frenate. Le parole del tecnico in vista della gara di Firenze.

116
Simone Inzaghi ph: Fornelli/Keypress

Lazio, si va a Firenze

La Lazio per la 35esima giornata di Serie A va a Firenze. Ad attendere i biancocelesti nella corsa Champions League c’è la Fiorentina che cerca ancora punti importanti per la salvezza. Il tecnico biancoceleste ha parlato ai microfoni della tv ufficiale in vista della sfida con i viola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Lazio, Inzaghi: “Una partita importantissima”

La formazione di Simone Inzaghi, dall’alto dei suoi 64 punti e sesta posizione in classifica, è ancora in corsa per la qualificazione alla prossima Champions League. Domani si presenta l’ostacolo Fiorentina, parla l’allenatore ai microfoni di Lazio Style Channel: “La partita di domani sarà importantissima. Affronteremo una squadra in salute reduce da due pareggi consecutivi con Juventus e Bologna: hanno qualità ed esperienza, ci servirà una prova da grande squadra per regalare punti alla nostra classifica”.

Sulla formazione che affonterà gli uomini di Iachini: “Ho dovuto effettuare una scelta tecnica: Luiz Felipe ha sempre fatto molto bene come centrale, a cinque gare dalla fine ho scelto di sostituire Hoedt. Devo ringraziare l’olandese, ha iniziato bene la stagione poi non sono più riuscito a dargli continuità di impiego, ma lui è sempre stato disponibile allenandosi bene.Vlahovic e Ribery saranno degli osservati speciali, ma oltre agli attaccanti hanno ottimi calciatori ed un allenatore che conosce bene la categoria. Ci siamo allenati al meglio, non ci saranno Escalante, Caicedo e Fares, ma recupereremo Acerbi e Luiz Felipe rispetto alla gara con il Genoa”.