RUI PATRICIO RAMMARICATO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Doveva essere una partita molto combattuta, e così è stata. Torino-Roma non ha di certo tradito le attese basti pensare ai due reparti d’attacco formati da El Shaarawy, Dybala e Lukaku e Radonjic e Zapata dall’altra, con l’ingresso di Vlasic nel secondo tempo. Si comincia subito con un’occasione per il Torino visto che Rui Patricio salta su Zapata. Pochi minuti più tardi è però la Roma a sfiorare il vantaggio col solito tandem formato da Dybala e Lukaku anche se il tiro dell’ex Inter sfiora il palo. Nonostante un campo impraticabile però le due squadre si danno battaglia prima del fischio del primo tempo visto che ci provano ancora Radonjic e Dybala. Nel secondo tempo la Roma vuole la vittoria e continua a spingere, con Lukaku che continua ancora a cercare spiragli supportato proprio dal calciatore argentino.

Al 55′ arriva il primo cambio per Juric che toglie Radonjic e inserisce Vlasic anche se è la Roma che spinge e prima colpisce un palo con Cristante e poi passa in vantaggio al 68′ grazie ad una girata di Lukaku. Primo cambio anche per Mourinho che toglie El Shaarawy e inserisce Zalewski. Il Torino però non demorde e Juric si gioca il tutto per tutto con la carta Pellegri. E all’88’ arriva il pareggio di Zapata lasciato solo in area su calcio di punizione, si proprio l’attaccante ex Atalanta che doveva finire quest’estate in maglia giallorossa.

TABELLINO:

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova (39′ st Pellegri), Tameze (31′ st Karamoh), Ilic, Lazaro; Seck (31′ st Sanabria), Radonjic (10′ st Vlasic); Zapata. A disp.: Gemello, Brezzo, Soppy, Sazonov, N’Guessan, Antolini, Ricci, Linetty, Gineitis, Karamoh, Vlasic, Sanabria, Pellegri. All. Juric.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Spinazzola (43′ st Belotti); Dybala, El Shaarawy (25′ st Zalewski); Lukaku. A disp.: Boer, Svilar, Karsdorp, Pellegrini, Belotti, Azmoun, Celik, Aouar, Bove, Zalewski, Pagano. All. Mourinho

Reti: 23′ st Lukaku, 41′ st Zapata

Recupero: 1′ pt, 5′ st

Ammoniti: Kristensen

Anthony Cervoni, redattore di SportPaper.it e Sport Paper TV, esperto di calcio italiano ed estero