Pazza Inter all’Olimpico (2-4): Thuram e Bastoni rimontano la Roma

I nerazzurri escono fuori nella ripresa

21
serie a tim 2023 2024: roma vs inter
MARCUS THURAM, LAUTARO MARTINEZ E ROMELU LUKAKU ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Succede di tutto allo stadio Olimpico nella sfida tra Roma e Inter. Doveva essere una prova d’orgoglio quella dei giallorossi, che nel primo tempo hanno incantato per possesso palla e aggressività ma che si sono sciolti nella ripresa. Bella Roma nei primi minuti anche se al 17′ l’Inter è già in vantaggio grazie a Francesco Acerbi, che di testa batte Rui Patricio su calcio d’angolo. I giallorossi non ci stanno e prima Mancini e poi El Shaarawy ribaltano i conti. Il primo tempo termina con la Roma in vantaggio per 2-1.

Roma-Inter, Lukaku spreca: Bastoni no!

La ripresa è elettrizzante però perchè dopo 4′ prima Thuram pareggia il risultato e poi propizia il 3-2 con l’autogol di Angelino. La Roma non si arrende e continua a macinare gioco con Lukaku che sciupa clamorosamente due reti per pareggiare la sfida. Nel finale ci pensa Bastoni al 93′ in contropiede a chiudere il risultato.

TABELLINO:

ROMA (4-3-3): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 23 Mancini, 3 Huijsen, 69 Angeliño (dal 15′ st 37 Spinazzola); 4 Cristante (dal 15′ st 52 Bove), 16 Paredes, 7 Pellegrini (dal 31′ st 35 Baldanzi); 21 Dybala (dal 42′ st 17 Azmoun), 90 Lukaku, 92 El Shaarawy (dal 31′ st 59 Zalewski). A disposizione: 63 Boer, 99 Svilar, 6 Smalling, 14 Llorente, 17 Azmoun, 19 Celik, 20 Renato Sanches, 22 Aouar, 35 Baldanzi, 37 Spinazzola, 43 Kristensen, 52 Bove, 59 Zalewski, 67 Joao Costa. Allenatore: Daniele De Rossi.

INTER (3-5-2): 1 Sommer; 28 Pavard, 15 Acerbi (dal 18′ st 6 De Vrij), 95 Bastoni; 36 Darmian (dal 30′ st 2 Dumfries), 23 Barella, 20 Calhanoglu, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco (dal 30′ st 30 Carlos Augusto); 9 Thuram (dal 42′ st 70 Sanchez), 10 Lautaro Martinez (dal 30′ st 8 Arnautovic). A disposizione: 12 Di Gennaro, 77 Audero, 2 Dumfries, 6 De Vrij, 8 Arnautovic, 14 Klaassen, 17 Buchanan, 21 Asllani, 30 Carlos Augusto, 31 Bisseck, 41 Akinsanmiro, 70 Sanchez. Allenatore: Simone Inzaghi (squalificato, in panchina Massimiliano Farris).

Reti: al 17′ pt Acerbi, al 28′ pt Mancini, al 44′ pt El Shaarawy, al 4′ st Thuram, all’11’ st Angeliño (autogol), al 48′ st Bastoni

Ammonizioni: Mancini, Huijsen

Recupero: 3′ pt, 5′ st

Anthony Cervoni
Anthony Cervoni, redattore di SportPaper.it e Sport Paper TV, esperto di calcio italiano ed estero