Roma, a breve previsto incontro Dybala-Ghisolfi | La Joya può restare, ma la Premier lo chiama

Il futuro di Dybala è tutto da scrivere. L'intenzione delle parti sembra quella di continuare insieme, ma Ghisolfi dovrà trovare l'accordo col giocatore che resta attratto dalla Premier League

18
roma calcio
PAULO DYBALA PERPLESSO E DANIELE DE ROSSI ( FOTO FORNELLI/KEYPRESS )

Non c’è aria di divorzio tra Paulo Dybala e la Roma, ribadisce oggi il Corriere dello Sport. Anzi, secondo le ultime indiscrezioni è previsto un incontro tra l’argentino e Ghisolfi tra il weekend e l’inizio della prossima settimana, per discutere del prolungamento. L’idea della Roma è quella di spalmare l’ingaggio dell’argentino su più stagioni per poterlo alzare. Al momento, Dybala potrebbe decidere di partire in qualsiasi momento a fronte del pagamento della clausola presente nel suo contratto.

La clausola infatti si è attivata due giorni fa e durerà per tutto il mese di luglio, è valida per l’estero e per l’Italia (ma il sì per la Serie A dovrà arrivare dalla Roma, non dal calciatore), ma in ogni caso Dybala non sembra intenzionato ad esercitarla.

Dybala-Roma, futuro da definire. L’argentino vuole restare ma la Premier League lo chiama

Secondo le ultime indiscrezioni il Manchester United vorrebbe tentare l’argentino. Si tratterebbe di una precisa richiesta da parte del tecnico Ten Hag ma al momento al giocatore non sarebbero arrivate richieste e offerte. Chiaro, l’idea di giocare in Premier League lo alletta e il Manchester United ha possibilità economiche quasi illimitate. In ogni caso, dal futuro della Joya dipendono anche le mosse della Roma in attacco e di conseguenza dipende il futuro del reparto avanzato di Daniele De Rossi.

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero