Roma-Atalanta, Fonseca: “Sapevamo che sarebbe stato difficile”

Roma-Atalanta, Fonseca: "Oggi abbiamo fatto una buona partita ma abbiamo trovato di fronte una grande squadra e abbiamo sbagliato troppo nei momenti decisivi".

49
Fonseca
Paulo Fonseca ph: Fornelli/Keypress

Roma-Atalanta

La Roma trova il pareggio nel finale contro una grandissima Atalanta che domina per entrambi i tempi. La formazione di Gasperini non riesce a chiudere il match e dopo il gol del vantaggio di Malinovski (26′) si fa raggiungere da Cristante, che segna l’1-1 al 75′. In classifica la Dea raggiunge il Milan in seconda posizione, la Roma rosicchia un punto importante in classifica, rimanendo in settima posizione con 58 punti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Roma-Atanalta, Fonseca: “Una buona partita contro una grande squadra”

Al termine del match, Paulo Fonseca parla ai microfoni di DAZN per analizzare il match appena concluso all’Olimpico di Roma: “È sempre difficile giocare contro queste squadre. Oggi abbiamo fatto una buona partita ma abbiamo trovato di fronte una grande squadra e abbiamo sbagliato troppo nei momenti decisivi. Dzeko e Mayoral insieme? Abbiamo già provato e non abbiamo avuto risultati. La squadra non è pronta a giocare con 2 attaccanti, ci abbiamo provato e onestamente non mi è piaciuto”.

Il tecnico giallorosso conclude così: “Non possiamo dimenticare che loro hanno vinto le ultime nove gare. Sapevamo che sarebbe stato difficile, abbiamo pressato alto e non la lasciavamo costruire. Dopo abbiamo rischiato di più e le loro occasioni nascevano in contropiede”.