Roma, Friedkin valuta la cessione del club | La situazione

Friedkin pensa alla cessione del club agli arabi

72
Friedkin
IL PRESIDENTE DELLA ROMA DAN FRIEDKIN ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

A margine dell’amichevole a Riad, si fanno sempre più insistenti le voci di un rapporto molto più intenso tra il mondo arabo e la Roma rispetto alla semplice sponsorizzazione. Gli arabi starebbero valutando di entrare nell’azionariato del club giallorosso.

Roma, il presidente del Newcastle è interessato alla squadra

A Milano qualche giorno fa erano presenti gli investitori riconducibili a Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo). Non solo per il Milan, ma anche per la Roma. Il proprietario è il presidente del Newcastle United, Yasir Al-Rumayyan. Come scrive Leggo, si tratta della prima manifestazione di interesse, anche se non è stata presentata alcuna offerta formale o trattativa. I Friedkin valutano il club giallorosso poco più di 1 miliardo di euro, tenendo conto degli ingenti investimenti fatti dalla precedente gestione per risollevare il club, che era caduto in forte deficit. La presidenza americana, che è stata aspramente criticata dai tifosi per l’esonero di Mourinho, sta valutando seriamente la vendita dell’asset.

Silvia Chiorboli
Redattrice sportpaper.it esperta di calcio italiano ed estero