Serie A: perdono Udinese e Palermo

79

La 35esima giornata di Serie A, dopo il pareggio della Juventus con il Cagliari e la vittoria del Milan sulla Roma, si riapre con il pareggio (2-2) nel derby tra Chievo e Verona; i clivensi si portano a 42 punti mentre il Verona a 41 raggiungendo così l’ Udinese uscito sconfitto contro la Sampdoria per 1-4. I gol di Soriano (doppietta), Acquah e Duncan trascinano i blucerchiati in quinta posizione scavalcando momentaneamente la Fiorentina. A Palermo, invece, grande prestazione dell’Atalanta di Edy Reja che grazie ai gol di Baselli, Gomez e all’autorete di Andjelkovic batte 3-2 i rosanero di Iachini (bloccati in undicesima piazza a 43 punti) e si distaccano leggermente dalla zona rossa della classifica, ora a più 8 dal Cagliari terzultimo. La terza partita disputata in questo pomeriggio è quella tra Cesena e Sassuolo terminata con un 2-3 caratterizzato da una bellissima rimonta del Sassuolo che va a quota 40 punti e conferma ancora una volta la sua permanenza nel massimo campionato. I gol del match sono stati siglati da Defrel e Brienza per i bianconeri e da Zaza, Taider e Missiroli per i neroverdi.