UNAHOTELS Reggio Emilia si aggiudica il match contro la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

72
Basket

La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro perde nel posticipo della 24^ giornata di serie A contro la UNAHOTELS Reggio Emilia per 91-79. I biancorossi restano in ottava posizione a quota 18.
Coach Jasmin Repesa – che può contare sul ritorno Paul Eboua e di Frantz Massenat- schiera Robinson, Tambone, Drell, Filipovity e Cain. Coach Caja risponde con Lemar, Taylor, Johnson, Kyzlink e Sims.

 

Cronaca


Sims sigla i primi punti del match ma Tambone risponde subito per gli ospiti. La UNAHOTELS prova ad allungare portandosi sul 12-3, ma Pesaro riesce a ridurre le distanze portando il punteggio sul 16-12 a 4’ dalla sirena. Negli ultimi minuti Reggio Emilia riesce ad allungare andando sul 25-16.

Nel secondo quarto il primo ad andare a segno è Robinson, ma la squadra di casa allunga ulteriormente il vantaggio, andando sul 39-22. A questo punto coach Repesa chiama un timeout, a cui segue un break di 5-0 per i suoi. L’ultimo canestro del primo tempo è realizzato da Taylor, che manda i suoi a riposo sul 47-35.

Nel terzo quarto la UNAHOTELS trova il massimo vantaggio della serata andando sul 62-39, ma Filloy tiene vive le speranze pesaresi. A 4’ dalla sirena coach Caja chiama timeout, ma Pesaro riesce comunque a riavvicinarsi, andando sul -11. Il terzo quarto termina con un 69-56 in favore della UNAHOTELS.

Nell’ultimo quarto Reggio Emilia incrementa ancora il suo vantaggio, andando sul 77-59 al 34’. Pesaro cerca di ridurre lo svantaggio e riesce a tornare a -13 e i due canestri di Robinson tengono viva la speranza. Candi firma il canestro della sicurezza per Reggio Emilia, che vince con un punteggio di 91-79.


A fine match il Presidente Ario Costa commenta la gara giocata contro gli emiliani: “Abbiamo sofferto sotto tanti aspetti, non è stata una bella partita ma queste sono le gare che ci attendono fino alla fine dato che tutte le squadre ora più che mai hanno un obiettivo. La nota positiva è il rientro di Massenat, da sabato saremo al completo: stasera è stato un match difficile dato che Reggio Emilia si giocava una parte importante del campionato e ha dato tutto quello che aveva. Dobbiamo guardarci alle spalle e prima di tutto pensare in ottica salvezza”.

 

Tabellino


UNAHOTELS REGGIO EMILIA – CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO 91-79 (25-16; 47-35; 69-56)

UNAHOTELS REGGIO EMILIA: Lemar 13, Koponen 14, Candi 10, Baldi Rossi 4, Porfilio ne, Taylor 21, Giannini ne, Elegar ne, Sims 12, Johnson 10, Bonacini ne, Diouf, Kyzlink 7 Coach: Caja

CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: Drell 3, Massenat 8, Filloy 8, Cain 13, Robinson 11, Tambone 11, Mujakovic ne, Eboua ne, Serpilli ne, Filipovity 11, Zanotti, Delfino 14                                                                                                              Coach: Calbini

Arbitri: Vicino, Borgo, Boninsegna