Verso Italia-Albania: Frattesi recupera, Fagioli a disposizione, dubbi ancora su Barella

Arrivano buone notizie dal ritiro degli azzurri: Frattesi e Fagioli ci saranno contro l'Albania, si alzano le percentuali per Barella che sarà valutato a ridosso del match.

9
nazionale italiana di calcio
LUCIANO SPALLETTI PUNTA IL DITO VERSO DAVIDE FRATTESI E NICOLO BARELLA ( FOTO DI SAVATORE FORNELLI )

Apparentemente rientrati i problemi in mediana per Luciano Spalletti, preoccupato nei giorni scorsi per le condizioni non ottimali di Frattesi e Fagioli che andavano a sommarsi al leggero infortunio di Nicolò Barella. Quest’ultimo domani tornerà ad allenarsi con la squadra ma una sua presenza da titolare nella sfida di sabato sera contro l’Albania è improbabile, anche solo per l’idea di preservarlo e permettergli di recuperare al meglio per le due partite successive contro la Croazia e contro la Spagna.

Frattesi pienamente recuperato, si candida a un posto da titolare; Fagioli torna a disposizione di Spalletti

Discorso differente invece per Frattesi, che oggi si è allenato con il gruppo ed è pienamente ristabilito dall’affaticamento muscolare che lo aveva colpito. Spalletti può tirare un sospiro di sollievo e le probabilità che Frattesi inizi da titolare nella sfida con l’Albania sono molto alte, da capire se nei due di centrocampo accanto a Jorginho o dietro la punta, come nell’amichevole con la Bosnia. Per Fagioli il discorso è intermedio, oggi ha svolto parte dell’allenamento col gruppo e da domani dovrebbe esser reintegrato a pieno regime, in modo da essere a disposizione di Spalletti. Difficile però che per lui ci sia una maglia da titolare.

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero