Anche la Juventus segue Mitaj | Occhi puntati sull’Albania

Dopo Lazio e Bologna anche la Juventus ha messo gli occhi su Mitaj, terzino sinistro classe 2003 dell'Albania e della Lokomotiv Mosca.

19
juventus calcio
TIFOSI JUVENTUS ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Gli Europei, si sa, sono anche e soprattutto una grande vetrina per il mercato. E per alcune squadre italiane, fari accesi sulla gara di questa sera, che vedrà l’Italia esordire nella competizione contro l’Albania. Tra i giocatori da seguire, il difensore, greco ma naturalizzato albanese, Mario Mitaj. Classe 2003 della Lokomotiv Mosca, è finito nelle mire di diversi club della Serie A.

Di Mitaj ha parlato ieri, in conferenza stampa, il CT albanese Silvinho: “Mitaj è un ottimo terzino sinistro: era il mio ruolo ed è un giocatore molto tecnico, l’ho visto crescere nelle Under e l’ho portato con noi. Finora ha fatto molto bene. Mi piacciono entrambi i giocatori, possono crescere molto in Russia come altrove”.

Mitaj piace a molti in Italia, la Juventus prova a inserirsi sul terzino classe 2003

Già accostato a Lazio e Bologna, Mitaj piacerebbe anche alla Juventus. Ne scrive La Stampa, che evidenzia come la dirigenza guidata dal DS Cristiano Giuntoli seguirà con particolare interesse sia la gara di oggi che il successivo percorso del giocatore albanese.

Il ragazzo, molto giovane e molto tecnico, è stato visionato dalla Lazio in particolare, che cerca un rinforzo in quel ruolo, e dal Bologna di Sartori, sempre abile a scovare il talento laddove mancano le luci dei riflettori. Da stasera per Mitaj sarà sotto gli occhi di tutti, e potrebbe scatenarsi una vera e propria asta. La Juventus attende e valuta.

 

Gabriele Aloisi
Redattore sportpaper.it, esperto di calcio italiano ed estero