Atletico Madrid: carriera a rischio per Diego Costa

65
Diego Costa chiede la risoluzione del contratto.
DIEGO COSTA IN AZIONE ( Foto di Salvatore Fornelli )

Non riesce a trovare pace l’attaccante ispanico-brasiliano dell’Atletico Madrid, oggi l’Atletico ha diramato il comunicato che mette preoccupazione a tutti.

Dopo l’ennesimo guaio muscolare sembrava potesse essere tornato il sereno per l’attaccante dell’Atletico Diego Costa, proprio oggi però il club spagnolo ha diramato un comunicato davvero preoccupante. Il giocatore si è sottoposto a degli esami che hanno evidenziato una trombosi venosa profonda spontanea alla gamba destra che non sarebbe legata a precedenti infortuni.

I tempi di recupero sono ancora incerti, l’unica certezza è che Diego Costa dovrà fermarsi immediatamente per non rischiare di compromettere la sua carriera e la propria vita, il rischio infatti, come dichiarato dal dottor Gonzales al giornale spagnolo AS, è che il trombo possa staccarsi e raggiungere il polmone. Secondo alcuni medici, il trombo potrebbe essere collegato con la positività dell’attaccante al covid19 nel mese di settembre.