Boxe: In programma un film sulla vita di Mike Tyson

96

Jamie Foxx interpreterà l’ex campione mondiale dei pesi massimi

 E’ lo stesso attore, vincitore di un premio Oscar nel 2005, ad annunciare su Instagram, con una foto di lui seduto a torso nudo e con i bicipiti contratti, che sarà lui il protagonista in “Finding Mike”, un film che racconterà la vita di Mike Tyson. Un’anteprima della sua trasformazione, che il 52enne sta percorrendo per riuscire ad assomigliare il più possibile ad Iron Mike ma che, come ha spiegato anche lui nel post pubblicato, la strada è ancora lunga. Il film racconterà una vita, quella dell’ex pugile, controversa che tra luci e ombre, successo e demoni da combattere, Foxx cercherà di portare sul grande schermo con coscienza e umanità.

Alcuni mesi fa abbiamo iniziato questo viaggio. Il primo passo, quello più grande, era trasformare il corpo: con un reggimento di salti, di pull-up e di flessioni, siamo partiti abbastanza bene” scrive Foxx sotto la foto del suo profilo, e insiste: “Ieri ho condiviso con il mio amico Mark Birnbaum queste prime foto del processo: come ho detto, abbiamo ancora molto da fare, ma sono pronto per arrivarci”.

Anche gli amici di sempre, da Justin Timberlake all’ex pugile professionista Oscar De La Hoya, spiegano che nessun altro attore avrebbe potuto interpretare una leggenda come Tyson se non lui. Foxx si augura che il film possa abbracciare le ‘tante vite’ racchiuse nella figura di Tyson, spiega infatti : “Vorrei mostrare la sua evoluzione. Penso che tutti, dai più giovani ai più vecchi, saranno in grado di comprendere il viaggio di quest’uomo”.