Calciomercato, Icardi torna in Serie A: tre squadre se lo contendono

L'argentino è pronto a tornare in Italia. Tre big pronte a darsi battaglia

153
Calciomercato Milan Icardi
MAURO ICARDI - ph: Activa

L’avventura dell’argentino a Parigi sembra essere giunta ai titoli di coda. Icardi può tornare in Italia, sull’attaccante non c’è solo la Juventus

Mauricio Pochettino vuole costruire un grande PSG; i francesi ambiscono a diventare una delle squadre più importanti in Europa. Nella prossima sessione di mercato estiva, i parigini potrebbero piazzare il grande colpo in attacco. L’idea Lionel Messi non è mai tramontata con l’argentino che viene spesso accostato al PSG. Un sogno che si potrebbe realizzare in estate visto che la Pulce si libererà a zero dal Barcellona. Non solo. I francesi avrebbero anche un “piano di riserva” che si chiama Cristiano Ronaldo. Anche il portoghese sembra essere desinato a lasciare la Juventus dopo l’ennesimo fallimento in Champions League. Pochettino, però, vorrebbe tornare a lavorare con Harry Kane. L’attaccante del Tottenham è un pupillo dell’allenatore argentino; quest’ultimo farebbe d tutto pur di portarlo nella capitale francese. Tutti questi discorsi fanno pensare che il PSG potrebbe andare incontro a dei sacrifici importanti e Mauro Icardi rientra in questo discorso.

Non solo la Juventus su Icardi. Milan e Roma sull’argentino

Non è una novità l’interesse della Juventus per Icardi. L’ex attaccante dell’Inter piace da molto tempo e i dirigenti bianconeri stanno pensando ad un maxi scambio. Con Ronaldo in uscita, secondo quanto riferito da Affari italiani, i bianconeri potrebbero proporre il cartellino del portoghese in cambio di quello di Icardi. Un’ipotesi da non escludere del tutto tenendo presente che la società guidata da Agnelli ha bisogno di alleggerire le spese. Anche il Milan cerca un nuovo attaccante. Il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic è in dubbio e Mario Mandzukic non ha convinto. I rossoneri interverranno in estate per puntellare l’attacco e il nome di Icardi è in cima alla lista. Secondo quanto riferito da asromalive, la società più convinta a fare passi concreti è la Roma. Edin Dzeko a fine stagione lascerà la Capitale e per questo motivo che si sta identificando un profilo all’altezza che possa sostituirlo. Con Borja Mayoral i giallorosi avrebbero un reparto completo ma c’è da fronteggiare una concorrenza molto accesa. La Roma è sul giocatore ed è intenzionata a fare sul serio.