Calciomercato Juventus, difesa da rifondare: due gli obiettivi

L'anno prossimo la difesa della Juventus potrebbe avere un aspetto totalmente diverso

88
De Ligt ( foto di Salvatore Fornelli )

Il reparto difensivo potrebbe essere rivoluzionato il prossimo anno

La Juventus guarda già al prossimo calciomercato e se alcuni obiettivi per il centrocampo e l’attacco sono noti da tempo, ecco che più sottovalutata è la situazione della difesa bianconera. Del pacchetto di centrali a disposizione di Max Allegri, infatti, solo Leonardo Bonucci sembra inamovibile dal suo posto: per Chiellini questo potrebbe essere l’ultimo anno di contratto (dipenderà soprattutto dalle sue condizioni fisiche), Rugani, rimasto solo per ragioni numeriche, potrebbe lasciare la compagnia, e le parole di Raiola su De Ligt non possono lasciare la dirigenza bianconera tranquilla.

Ecco perché in casa Juventus si valutano diversi profili da aggiungere in una retroguardia che potrebbe essere quasi totalmente stravolta. Il primo nome che si fa è quello di Alessio Romagnoli, sempre assistito da Raiola e che potrebbe liberarsi a parametro 0 rappresentando così una ghiotta opportunità. L’altro nome caldo, in questi giorni, è quello di Rudiger, in scadenza col Chelsea e già avvezzo alla serie A avendo militato nella Roma.