Calciomercato Milan, salta Rangnick: rinnovo per Pioli e Ibrahimovic

100
Calciomercato Milan
( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Calciomercato Milan Rangnick salta

Una voce clamorosa dalla Germania: Ralf Rangnick resta alla guida dell’impero calcistico Red Bull, con Lipsia e Salisburgo come due squadre principali. Sfuma il suo approdo al Milan, con Stefano Pioli pronto a rinnovare. Lo riferisce il magazine tedesco Kicker, secondo cui il 62enne tecnico tedesco resterà in Germania nonostante una lunga trattativa con l’ad rossonero Ivan Gazidis.

Calciomercato Milan rinnovo per Pioli e Ibrahimovic

Dopo la serie di successi nelle ultime settimane, però, il Milan si è convinto della bontà del progetto portato avanti da Pioli tanto da offrire un nuovo contratto al 54enne tecnico emiliano.  “Il Milan annunciain un comunicato – di aver raggiunto un accordo con Stefano Pioli per l’estensione di due anni del suo contratto come allenatore della prima squadra maschile, che pertanto scadrà a fine giugno 2022″. Oltre a Pioli il club rossonero offrirà il rinnovo anche a Zlatan Ibrahimovic.

Le motivazioni di Rangnick

Sempre secondo Kicker, Rangnick non sarebbe interessato al solo ruolo di direttore tecnico e quindi come successore della leggenda del Milan Paolo Maldini. Il manager tedesco, che aveva già imparato la lingua italiana, voleva avere voce in capitolo per la gestione e gli allenamenti della squadra. In questo doppio ruolo di allenatore e direttore tecnico, ha lavorato due volte con grande successo durante il suo mandato di sette anni alla RB Lipsia: nella stagione della promozione in Bundesliga nel 2015/16 e nella stagione 2018/19 con la qualificazione in Champions League