Calciomercato Milan, via Castillejo: idea Orsolini o Thauvin

MILAN: obiettivo Thauvin e Orsolini. I rossoneri guardano alla prossima stagione e in vista del ritorno in Champions League

140
Riccardo Orsolini ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Milan, occhio su Thauvin

Il Milan pensa già alla prossima stagione. In vista della partecipazione alla prossima edizione della Champions League, i dirigenti rossoneri si muovo già verso il mercato. Sono già diversi mesi che sul taccuino di Paolo Maldini c’è il nome di Florian Thauvin. Il 28enne francese, in forza all’Olympique Marsiglia, potrebbe approdare a Milano la prossima estate.

Calciomercato Milan, Thauvin a parametro zero

L’attaccante francese è un esterno offensivo giovane e di qualità, ma ciò che spinge maggiormente la dirigenza rossonera è che il giocatore si libererà a zero a giugno. L’ingaggio per Thauvin è di 4 milioni di euro, non una cifra esorbitante e impossibile per la società non sarebbe un grosso problema. In vista dell’addio di Castillejo, la società deve trovare un buon esterno in sostituzione. L’idea, oltre che per il francese, è andata anche su Orsolini, in forza al Bologna, ma il giocatore italiano ha un costo più elevato: 20 milioni di euro. L’esterno piace molto al Milan e, Riccardo Orsolini non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno 2022 con il Bologna, i rossoneri osservano. La società rossoblù chiede 20 milioni per la cessione di Orsolini, mentre l’ingaggio oggi è di 1,1 milioni netti a stagione, quindi si accontenterebbe di una cifra molto più inferiore rispetto a quella pretesa da Thauvin.