Diretta Formula 1, Gp Spagna: clamoroso errore di Verstappen (LIVE)

110

DIRETTA FORMULA 1- Tutto pronto per il quinto appuntamento stagionale del Mondiale di Formula 1. Sul circuito catalano di Montmelò, i piloti sono pronti a regalare spettacolo ed emozioni. In queste prime tappe del 2018, le gare sono state tutte combattute e molto entusiasmanti: merito sicuramente della ritrovata competitività della Red Bull e dell’ulteriore step della Ferrari, mai così vicina alla Mercedes nell’era turbo. Lewis Hamilton partirà dalla pole position: il pilota inglese vuole aumentare il gap sugli inseguitori in classifica. Al suo fianco ci sarà un ottimo Valtteri Bottas: il finlandese sta vivendo un ottimo momento di forma e vuole riscattare lo zero in casella di Baku causato dalla foratura. Seconda fila tutta rossa: Vettel e Raikkonen hanno conquistato rispettivamente il terzo e il quarto tempo ma hanno un ottimo passo per la gara. Quinta e sesta casella per le Red Bull di Max Verstappen e di Daniel Ricciardo. Questa pista viene utilizzata anche nei test invernali. La Mercedes è sicuramente la favorita: da quando vengono usati i motori ibridi, il team tedesco ha raccolto tre vittorie su quattro. L’unica eccezione fu nel 2016: Hamilton e Rosberg partirono dalla prima fila ma si eliminarono a vicenda dopo un contatto alla prima curva.


DIRETTA FORMULA 1, LA GARA (AGGIORNA LIVE)

53/66- Posizioni al momento bloccate.

46/66- Acuto di Bittas: record della pita in 1:19:944

44/66- Verstappen, terzo, va a tamponare un doppiato in regime di virtual safety car. Ala leggermente danneggiata per il giovane pilota.

42/66- Pit stop molto lento di Vettel. Il tedesco è alle spalle anche di Verstappen. Perse ben due posizioni.

41/66- Virual safety car. Vettel rientra ai box e monta una gomma bianca nuova.

40/66- Problema per Ocon. Ritiro per lui

40/66- I due piloti della Red Bull, dopo aver cambiato gomma, sono più veloci di Bottas e Vettel

32/66- Comincia a scendere qualche gocciolina di pioggia.

30/66- Hamilton sta letteralmente volando. Dopo la sosta l’inglese continua ad essere il più veloce.

25/66- Problema per Raikkonen. Il finlandese perde potenza ed è costretto al ritiro.

22/66- Giro mostruoso di Bottas. 1:20:402 per il finlandese che guadagna 1.6 su Vettel

22/66- Hamilton non ha nessun problema. Nuovo record della pista per il tedesco

20/66- Bottas ha fatto un giro mostruoso. Il finlandese stava uscendo davanti a Vettel ma il tedesco supera anche Magnussen esale al quinto posto.

18/66- Vettel va ai box e monta gomma bianca. Il tedesco rientra al settimo posto.

17/66- Hamilton sta facendo una gara da alieno. Ritmo forsennato e distacco che ammonta già a 7.5 secondi.

14/66- Bottas sempre più vicino a Vettel. Il pilota della Ferrari non riesce ad avere un super ritmo

12/66- 5 secondi di distacco tra Hamilton e Vettel

10/66- Hamilton sta volando. Il pilota inglese gira un secondo più veloce della Ferrari di Vettel.

7/66- Ripartiti! Hamilton resta facilmente al comando, nessuno perde posizioni. Nelle retrovie, spettacolare sorpasso di Alonso su Ocon.

6/66- Si gira ancora alle spalle della safety car. Tanti detriti in pista.

2/66- Ancora fuori Grosjean. Momento nero per il francese: il pilota della Haas va in testacoda ma accelera e finisce in mezzo alla pista. Che disastro!

1/66- Ottima partenza di Lewis Hamilton. Anche Vettel scatta bene e supera Bottas. Grave incidente dopo alcune curve e grave incidente. Entra subito la safety car.

DIRETTA FORMULA 1, GP SPAGNA  (LIVE)

15.10- Iniziato il giro di formazione

15.00- Dieci minuti al via. Bottas: “Strategia? Sì, ho un piano in mente”

14.57 E’ il momento dell’inno. Cresce l’attesa per la gara.

14.55- Ci sono diversi nuvoloni nel cielo di Barcellona. Pericolo pioggia durante la gara?

14.45- Maurizio Arrivabene è tornato a parlare della questione “gomma”. La Federazione ha deciso di utilizzare delle ruote con un 0,4 mm in meno di battistrada e, secondo alcuni, questo a favorito la Mercedes. Il team principal del Cavallino ha risposto con stile e non ha voluto creare ulteriori polemiche, anche se ha dichiarato di essere stato semplicemente informato e di non aver partecipato a nessuna riunione per la decisione.

14.10- Tutto pronto per il quinto appuntamento del Mondiale. Tra un’ora esatta comincerà la gara.

ph: Scali/Komunicare