Fantacalcio – Consigli dell’ultim’ora per la vostra formazione

Ecco come risolvere i dubbi e fare le scelte giuste per la vostra formazione al fantacalcio per la 24^ giornata

27
fantacalcio

Nella settimana di Sanremo ecco le scelte da Festival

Tra un’esibizione canora e l’altra, distrazione quasi inevitabile nella settimana sanremese, avete già inserito la vostra formazione per il Fantacalcio? Qualunque sia la vostra risposta, noi proviamo a darvi gli ultimi consigli (speriamo preziosi) per una giornata vincente.

Si parte stasera alle 20.45 con SALERNITANA-EMPOLI scontro per la salvezza vietato ai cardiopatici. Nella Salernitana non si può rinunciare a Candreva, già portatore di parecchi bonus ma un0occhio di riguardo andrebbe riservato anche per Tchaouna e Ikwuemesi, senza dimenticare che sarà nuovamente disponibile Dia, vero riferimento offensivo dei granata. Il grande ex Nicola invece punterà ancora su Zurkowski. Anche Cambiaghi e Cerri potrebbero meritare una chance.

Il sabato calcistico sarà aperto alle 15,00 da CAGLIARI – LAZIO. Entrambe per motivi di classifica diversi necessitano assolutamente la vittoria e pure u n pareggio potrebbe suonare negativamente per i rispettivi ambienti. Ranieri cercherà soluzioni tramite la fantasia di Viola, la prolificità di Luvumbo e la forza d’urto di Petagna. Carta Jolly per Nandez. Nella Lazio, ma solo se ve la sentite, potreste dare spazio a Provedel, oltre che ai quasi scontati Luis Alberto, Anderson e immobile. Menzione a sorpresa per Gila e Isaksen.

Alle 18,00 la gara più attesa della giornata: ROMA-INTER. Nella rilanciata Roma di DDR spazio come di consueto alla coppia formata da Lukaku e Dybala; con loro Lorenzo Pellegrini , in rete da tre partite consecutive, e almeno uno tra El Shaarawy, Angelino e Cristante. Lato Inter ovviamente Lautaro, Thuram, Barella e Calhanoglu. Aggiungiamo Acerbi e Pavard.

Alle 20,45 SASSUOLO-TORINO. In assenza di Berardi si punta tutto su Pinamonti, Thorstvedt e Laurientè.Occhio pure a Boloca e Bajrami. Tra i granata spazio a Milinkovic–Savic, Zapata e Sanabria. Chances per Sanabria e Lazaro.

Domenica a pranzo tocca a FIORENTINA-FROSINONE, sulla carta derby del bel gioco e possibile fonte di tanti bonus.  Tra gli uomini di Italiano preferiamo Bonaventura, Lucas Beltran, e Nico Gonzalez. Una possibilità non la negheremmo nemmeno a Martinez Quarta e Belotti. Obbligatorio nel Frosinone schierare Soulè e Kaio Jorge. Spazio pure per Harroui, Mazzitelli e la sorpresa Seck.

Alle 15,00 BOLOGNA-LECCE. Skorupski è schierabile; d’obbligo ovviamente puntare su Zirkzee e Orsolini, non dimenticare anche Salemaekers e Ferguson. Sorprese: Calafiori e Fabbian. Nel Lecce punteremmo su Krstovic, Banda e Almqvist. Jolly: Baschirotto e Gallo.

Sempre alle 15,00 MONZA – VERONA. Nelle fila dei brianzoli spazio a Colpani, Mota e Valentin Carboni. L’ex Djuric e Caldirola possono sorprendere, Di Gregorio è affidabile. Per l’Hellas puntiamo su Tchatchoua, Folorunsho e Noslin. Una fiche su Lazovic può dare soddisfazione.

Alle 18,00 scenderanno in campo GENOA-ATALANTA, derby del cuore per Gasperini. Il suo dirimpettaio Gilardino giocherà le carte Gudmundsson, Retegui e Malinovskyi. Bani può colpire a sorpresa al pari di Vasquez. Tra gli orobici invece i protagonisti potrebbero essere Scalvini, Koopmeiners e De Ketelaere. Scamacca e Holm da non trascurare.

Alle 20,45 fari puntati su San Siro per MILAN – NAPOLI. Leao e Giroud non possono mancare al pari di Pulisic e Loftus-Cheek. Chance per Maignan reduce da un periodaccio e per Jovic che si sta specializzando nel ruolo “alla Altafini”. Per Mazzarri le speranze di uscire indenne dalla trasferta milanese risiedono nella prestazione di Di Lorenzo, Kvaratskhelia e Politano. Occhio pure ad uno tra Simeone e Raspadori. Sorprese: Ngonge e Mazzocchi.

La 24^ giornata si chiuderà con JUVENTUS – UDINESE, derby bianconero di lunedì alle 20,45. Per Allegri vediamo bene il solito Szczesny, Yildiz e Vlahovic (se recupererà in tempo).Da non trascurare Chiesa e Rabiot. La sorpresa potrebbe essere Locatelli o addirittura Alcaraz. Tra i friulani invece spazio per Samardzic, Lucca e Lovric e Thauvin Il Jolly lo giocheremmo su Zemura.

Giampiero Giuffrè
Giampiero Giuffre, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero