Esclusiva – Gerry Cavallo: “Allegri non può più essere catalogato come miglior allenatore. Su Lucca penso che..”

239

L’ex bianconero Gerry Cavallo ai nostri microfoni

ùAbbiamo intervistato Gerry Cavallo, giocatore tra l’altro di Juventu e Pisa, uno che non ha peli sulla bocca, di seguito le nostre personalissime domande:

Dove può arrivare la Juve con questa rosa?

Potrei dare due risposte a questa domanda, la prima: questa rosa con questo allenatore secondo me se non cambia mentalità farà fatica arrivare tra le prime 5. Anche perché in questo momento Napoli e Milan sono lontanissime, l’Inter è lontana e l’Atalanta secondo me scalerà ancora la classifica. Quindi sarà molto difficile che la Juventus quest’anno potrà raggiungere i play-off per andare in Champions.  Se Allegri capisse che deve giocare un calcio propositivo e cambiare mentalità, allora la squadra potrebbe fare anche un mezzo miracolo perché la rosa non è più competitiva come gli altri anni. Una rosa come la Juventus viene sfruttata male per ogni singolo giocatore, sono messi spesso fuori ruolo vedi Chiesa che continua a giocare a destra e invece deve giocare a sinistra e Cuadrado che spesso ha fatto il terzino destro… Il colombiano deve giocare titolare e la Juventus se vuole vincere deve fare un 424 e quindi la strada giusta da percorrere è quella di giocare con Locatelli in mezzo e a turno affiancargli o mMckennie o Bentancur

La società a Gennaio come e dove può intervenire sul mercato?

Sicuramente deve comprare una prima punta di livello. Ma sarà molto difficile perché in questo momento non hanno i soldi per fare un’operazione del genere, soprattutto non ci sono giocatori validi sul mercato. Ci vuole un’alternativa ad Alex Sandro assolutamente di livello.

Pirlo nella scorsa stagione ha comunque ottenuto due successi e un quarto posto. Sarebbe stato meglio confermarlo?

Su Pirlo sfondi una porta aperta anche perché quello che ha fatto la Juventus nelle ultime 3 anni è qualcosa di incredibile: prendi Sarri vince lo scudetto e lo mandi via. Capisco che non sarà piaciuto come personaggio, però mettere sulla graticola un campione come Pirlo dopo una stagione complicata, non è stata una cosa carina. Come allenatore ha portato a casa 3 obiettivi su 4 e se non lo riconfermi vuol dire che la Juventus in questo momento da quando è andato via Marotta è proprio allo sbaraglio, quindi gli andava data fiducia perché sicuramente diventerà un grande allenatore.

 

Allegri è il miglior allenatore italiano ? Secondo te in cosa deve migliorare l’attuale mister?

Allegri non può essere più catalogato come miglior allenatore se parliamo dei trofei. È chiaro che è il migliore, ha vinto 6 scudetti, 4 Coppa Italia eccetera eccetera. Però secondo me il suo calcio non porta risultati tranne che in Italia e adesso fa anche fatica. Non ha più i campioni che aveva prima.  Alla Juve ha trovato una squadra che dopo 102 punti era stata ferita nell’orgoglio, e lui la ha dimostrato di essere bravo nella gestione di un gruppo che era fortissimo Buffon, Chiellini, Barzagli, Morata Tevez il centrocampo più forte d’Europa Pirlo, Pogba, Vidal e Marchisio. Secondo me in queste situazioni da il meglio perché è un grande gestore, questa la definizione di Allegri. Perché allenare è un’altra cosa, per me gli allenatori sono Klopp, Guardiola, Ancelotti che danno fisionomia a una squadra e danno un gioco.

Allegri deve dare un’impronta alla squadra,  io vedo che ci sono altri allenatori in Italia che giocano un calcio migliore della Juventus per esempio la Fiorentina con Italiano che al primo anno ha già una fisionomia, il Sassuolo dopo l’addio di di De Zerbi gioca un grande calcio, lo stesso De Zerbi e qui abbiamo l’esempio più pratico. E’ andato allo Shakhtar e in pochi mesi ha portato una mentalità e un gioco brillante fatto di dominio e non ha i campioni che ha la Juventus, riesce ad avere i risultati. Alklegridovrebbe studiare, aggiornarsi, ma penso che ormai sia troppo tardi, ha una mentalità chiusa e poi adesso la Treccani ha coniato la parola (corto muso) che dice molto delle sua mentalità di gioco.

Allegriha ottenuto il massimo, ma se ti mandano via vuol dire che qualcosa manca.

Lucca è sulla bocca di tutti la Juventus è una delle pretendenti x acquistarlo nel prossimo mercato estivo se non a Gennaio. Il giocatore potrebbe essere la soluzione giusta?

Per quello che riguarda il giovane centravanti Lucca, secondo me non è ancora pronto per andare alla Juventus o in qualche altro Top Club d’Italia. Sicuramente ha le caratteristiche di un giocatore raro dato soprattutto dalla fisicità, quindi sicuramente avrà un avvenire brillantissimo, però adesso penso che sia ancora per lui troppo presto approdare in queste squadre. Alla Juventus, come purtroppo Allegri sta dimostrando, i giovani non trovano spazio vedi Fagioli, Dragusin e tanti altri che sono nell’under 23, peraltro ce n’è uno fortissimo Soulè che è stato convocato con la nazionale maggiore Argentina e nella Juve non si è mai visto nemmeno un precampionato questo la dice granlunga della mentalità dell’allenatore…… Sono deluso da Agnelli perché avere un serbatoio pieno di giocatori e di giovani pieni di talento chew non vengono considerati è un delitto. Secondo me questa dovrebbe essere la strada da percorrere per rifondare la Juventus.