Ferrari, Leclerc: “Hamilton incredibile. Non so perché Vettel ha sofferto cosi tanto”

84
Leclerc
Leclerc in conferenza stampa

Il pilota della Ferrari ha scritto una lettera alla BBC. Il monegasco ha parlato anche di Vettel e Hamilton

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc, in una lettera scritta alla BBC, ha ripercorso la sua stagione. Non solo, il giovane pilota ha parlato anche di Vettel e di Hamilton. Le sue parole sul compagno di scuderia: “Non so perché Sebastian abbia sofferto di più con la SF1000. Probabilmente questa macchina si adatta di più al mio stile, mentre alcuni piloti preferiscono il sottosterzo. Per lui è stata una stagione difficile anche perché non sarà qui il prossimo anno”.

Sul campione del mondo in carica, invece, si è espresso cosi: “Lewis è stato incredibile quest`anno. La sua performance più impressionante è stata secondo me quella in Turchia, dove nessuno si aspettava che sarebbe stato così forte. Ha vinto la gara e il mondiale quando tutti credevano che avrebbe sofferto. Chi dice che vince solo grazie alla macchina si sbaglia. Prestazioni come questa mostrano che adesso è il miglior pilota in griglia, perciò complimenti a lui. Merita solo rispetto per essere così costantemente al top”.