Hellas Verona, vuole mantenere una posizione di forza sul cartellino di Kumbulla

47

Lazio e Inter tengono duro per Kumbulla ma il Verona chiede 30 milioni

L’Hellas Verona sta preparando un quinquennale da 1 milione per il classe 2000, un rinnovo che da una parte è per premiare il ragazzo per le buone prestazioni ma sopratutto per mantenere una posizione di forza sul mercato. Kumbulla è conteso da Inter e Lazio ma il ragazzo non sta forzando la mano per andare via, anche se prenderebbe più di 1 milione di stipendio, questo perché il legame con il tecnico Ivan Juric è forte dunque ci sono tutti i presupposti per rimanere un altro anno.

Lazio ferma a 18 milioni più due giocatori, mentre l’Inter è ferma nessun contatto con il Verona invece continua a lavorare sul fronte Kumbulla confermando all’entourage il forte interesse nei suoi confronti

Per adesso Lotito non intende rilanciare dopo la chiusura dell’Verona. Mentre l’Inter tratta con l’entourage del ragazzo forti dell’alto gradimento del classe 2000. Il Verona tiene duro e la richiesta rimane di 30 milioni a meno che non siano inserite delle contropartite, di certo l’Hellas preferisce giocatori già pronti piuttosto che ragazzi appena usciti dal settore giovanile. Insomma il Verona parla chiaro sotto i 30 milioni non si scende.