Inter, Brozovic: scongiurata la quarantena in Svezia. L’annuncio

55
Brozovic
Brozovic rammaricato

Dopo essere risultato positivo al Covid19, il centrocampista dell’Inter ha temuto di restare in quarantena in Svezia. Pericolo scampato, il croato sarà presto a Milano

Niente quarantena in Svezia per Marcelo Brozovic. Il centrocampista croato era risultato positivo al Covid19 dopo l’amichevole giocata contro la Turchia. Durante la partita, il compagno di squadra Vida aveva lasciato il terreno di gioco alla fine del primo tempo poichè aveva ricecuto la notizia della sua positività negli spogliatoi. Nelle ore successive Brozovic e compagni si sono sottoposti agli esami di rito che ne hanno evidenziato la sua positività al virus.

Per il centrocampista dell’Inter, dopo la notizia appresa, si prospettavano 15 giorni in Svezia dato che la nazionale croata è in ritiro proprio nel Paese scandinavo per la gara di Nations League che disputerà stasera. Per fortuna dell’Inter il croato farà ritorno a Milano con un volo privato, ad annunciarlo è stata poco fa la Federcalcio croata.