Inter, Ronaldo ricorda l’infortunio di 20 anni fa: “Ero disperato ma ho lottato” – VIDEO

126
Inter Ronaldo infortunio

Inter Ronaldo infortunio: i ricordi del Fenomeno

“Nella mia prima stagione all’Inter ho iniziato a soffrire di tendinite cronica. Nella stagione 1999-2000 avevo già subito un intervento e al mio ritorno mi infortunai contro la Lazio. Ero disperato, i pensieri correvano veloci e ho pensato che la mia carriera fosse a rischio”. Ricorda così in una intervista a Forbes Brasile il grave infortunio al ginocchio destro subito nella finale di andata di Coppa Italia Lazio-Inter dell’aprile del 2000 il ‘Fenomeno’ Ronaldo.

Inter Ronaldo infortunio : la riabilitazione

“Ero molto giovane e stavo affrontando una sofferenza senza precedenti, dopo aver lottato tanto per arrivare a quei livelli. Non sapevo se sarei tornato. Sono andato da uno specialista di Orlando, che mi disse che mi sarei dovuto operare di nuovo e che non sarei più tornato a giocare a alti livelli. Poi mi rivolsi a Saillant e trascorsi 4 mesi in riabilitazione in Francia”, spiega l’attaccante brasiliano 2 volte pallone d’oro. “Tornai dopo quasi 2 anni e c’era il rischio di avere problemi muscolari. Ma avevo fiducia nel dottore e nel mio ginocchio, mi sentivo forte. Non ho mai pensato di arrendermi, dovevo continuare a lottare per il mio sogno” conclude Ronaldo attuale presidente del Valladolid.