Juventus, Mckennie rifiuta il rinnovo. Vuole un ingaggio più alto | La situazione

Si complica il rinnovo di Mckennie alla Juventus: il calciatore ha rifiutato la proposta bianconera

21
juventus calcio
Weston McKennie infuriato ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Weston Mckennie è in scadenza con la Juventus nel 2025, e i bianconeri hanno proposto al centrocampista statunitense il rinnovo annuale o biennale a 2,5 milioni di euro a stagione secondo quanto rivela “Calciomercato.com”.

Juventus, Mckennie vuole un aumento di ingaggio

Mckennie sembra aver rifiutato l’ipotesi di rinnovo, concludendo al fatto che meriterebbe un ingaggio decisamente più alto rispetto a quanto offerto dalla Juventus. Nelle prossime settimane ci saranno aggiornamenti sulla vicenda, e se si riuscirà a trovare un punto d’accordo tra le parti. Se così non fosse lo statunitense e i bianconeri potrebbero salutarsi a fine stagione, con il centrocampista che andrebbe verso il ritorno negli USA o una nuova esperienza in Arabia Saudita.