Las Vegas Raiders vs Kansas City Chiefs: preview

165
I Las Vegas Raiders, con John Gruden, lo scorso anno vinsero a Kansas City, sbeffeggiando i Chiefs e tutto il Kingdom con un tour intorno allo stadio col pullman, quest’anno non deve riaccadere. Cascasse il mondo ma non deve diventare per loro una tradizione! Sono passate solo poche settimane dall’ultimo game contro i Las Vegas Raiders, vinto dai Kansas City Chiefs con un sonoro 41-14 a casa loro, all’Allegiant Stadium. Questa domenica ci sarà la partita di “ritorno” al G.E.H.A. Field at Arrowhead Stadium di KC. Partita delicata ed importantissima in chiave di AFC West Division, è il Rivalry Game per eccellenza dei Chiefs e l’occasione sarà sentita da entrambe le franchigie. Sulla carta non dovrebbe esserci storia, i Las Vegas Raiders (6-6) sono sempre temibili ed hanno battuto i Dallas Cowboys 36-33 nel Thanksgiving Day, ma i Kansas City Chiefs sono più solidi, vengono da una striscia di 5 vittorie consecutive e non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Le principali aspettative per quanto riguarda i Kansas City Chiefs sono che Patrick Mahomes giochi appunto come Patrick Mahomes. Dall’inizio della stagione non ha giocato male, secondo le medie dei QB della Lega, ma non ha giocato secondo i suoi stessi standards. Lui non è mai stato in discussione come quarterback o leader, ma ci aspettiamo di più da lui. Il dato che più di tutti gli viene contestato è l’elevato numero di intercetti. Verissimo, lapalissiano! 12 intercetti, non li ha fatti nei due anni precedenti. Ma questo è un dato da valutare anche sotto un altro punto di vista: 7 di questi 12 intercetti erano on target, ovvero ben lanciati, imputabili ai ricevitori. Ricordate Tyreek Hill la scorsa domenica? Ecco un esempio. Il principale problema dei Chiefs ad inizio stagione è stato il gioco difensivo, ora sta crescendo di settimana in settimana e, nelle ultime 5 partite, ha tenuto le altre squadre sotto i 20 punti totali! KC sta esprimendo una Defense di alto livello e, se dovesse continuare così, sarebbe virtualmente imbattibile. Anche le rispettive infermerie saranno determinanti per la partita. Fortunatamente i Kansas City Chiefs non stanno soffrendo, al momento, sotto questo punto di vista. I Raiders invece non avranno indisponibili il RB Kenyan Drake che si è rotto la caviglia contro Washington e sarà fuori per il resto della stagione, anche il LB Nick Kwiatkoski è in IR per un infortunio alla caviglia e resta da vedere se il TE Darren Waller tornerà o meno in questa domenica. Las Vegas, pur perdendo la scorsa settimana, ha giocato bene soprattutto in difesa , ma il Washington Football Team non sono i Chiefs, e questo gioca a favore di Kansas City. Prevedo una vittoria Red&Gold con uno scarto di un paio di TD.  
Ilda Ceriku
Redattrice SportPaper.it e responsabile agenzia fotogiornalistica KeyPress