Lazio, Acerbi entusiasta per Sarri: “Faremo una grande stagione”

Acerbi: “Entusiasta di Sarri, faremo una grande stagione” Il difensore della Lazio parla dal ritiro dell’Italia e promuove l’arrivo del tecnico toscano: “Ci saranno dei cambiamenti…”

46
Francesco Acerbi ph: Fornelli/Keypress

Lazio, Acerbi entusiasta per Sarri

Il difensore della Lazio, Francesco Acerbi, attualmente impegnato con la Nazionale italiana agli Europei 2020, parla con entusiasmo dell’arrivo di Maurizio Sarri in capitale. L’ex Sassuolo parla del futuro del suo team biancoceleste durante la conferenza stampa di oggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>

Lazio, Acerbi: “Faremo una grande stagione”

Il difensore laziale sull’arrivo di Sarri dichiara: “Sono entusiasta di avere lui come allenatore, è un vincente. Ci saranno dei cambiamenti. Ora gioco a tre, ma ho sempre giocato a quattro. A quattro mi trovo benissimo, non importa, sarà un bel banco di prova per noi giocatori. Sono straconvinto che con Sarri faremo una grandissima stagione. La scorsa stagione? Avevamo una spensieratezza mentale tale con la Lazio che entravi in campo e vincevi 2-0. C’era fiducia, giocavamo una gara a settimana e vincevi quasi facilmente. Lo stesso qui: da quando è arrivato Mancini c’è entusiasmo, c’è qualcosa che senti nell’aria. Lo assapori, il gruppo è fantastico. Abbiamo vinto una grandissima partita, ne mancano sei per chiudere al meglio: le difficoltà arriveranno, ma siamo pronti”.

Diversi anni passati insieme a Simone Inzaghi, il giocatore sull’addio del tecnico, afferma: “È andato all’Inter, pensavamo trovasse l’accordo con la Lazio. Non so bene cosa sia successo ed è andato via. Bravo, sono contento per lui. Ho un buon rapporto, mi ha dato tanto come credo di aver dato a lui ed è arrivato un altro grandissimo allenatore. Nella vita uno va da una parte, uno dall’altra, ci rivedremo durante il campionato. Sono contento per Inzaghi, ma anche di Sarri”.