Lazio, Sarri spera in Luis Alberto | Il mago pronto a stupire di nuovo

Sarri si aspetta un sorprendente Luis Alberto

33
LA GRINTA DI LUIS ALBERTO CHE FA IL SEGNO OK ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Il “Mago” è riapparso dopo aver saltato la sfida di Coppa Italia. Luis Alberto è stato costretto a fermarsi qualche giorno fa per problemi muscolari. Fortunatamente non ci sono lesioni per la Lazio, che può contare sullo spagnolo a Verona. Ieri si è allenato in gruppo per la prima volta, salvo sorprese sarà della partita.

La squadra biancoceleste ha bisogno del “Mago”

La presenza del giocatore non è sufficiente a garantire un alto livello di prestazioni. Infatti, l’ultima buona prestazione risale a qualche tempo fa, sul campo del Sassuolo dove, ha incantato il pubblico segnando l’ultimo dei suoi 3 gol in campionato, ma poi la luce si è spenta. L’unico acuto da quel 21 ottobre ad oggi è stato un notevole palo durante il derby con la Roma. Troppo poco, Sarri vuole un vero “Mago” che può incidere a ogni giocata. Come ricorda il Corriere dello Sport, il tecnico è stato costretto a spremerlo e non c’era una vera alternativa disponibile. Kamada è irriconoscibile e non sempre Guendouzi può bastare a tenere in piedi il centrocampo.

Silvia Chiorboli
Redattrice sportpaper.it esperta di calcio italiano ed estero