Lazio vs Roma, un derby da Champions

156

Garcia

Il derby si avvicina e comincia a salire a tensione. Lazio e Roma nei rispettivi centri sportivi studiano mosse e contromosse per vincere una gara che significherebbe moltissimo. L’accesso diretto in Champions vuol dire soldi e nessun turno preliminare, permettendo alle squadre di prepararsi in maniera ottimale per l’inizio della stagione, anche se la Lazio dovrà pensare alla supercoppa italiana ancora contro la Juventus.

La squadra di Pioli sta bene, ha affrontato a viso aperto la Juventus in finale di Tim Cup creandole non pochi problemi, fermata solo da un doppio palo che ha avuto del clamoroso. A questo punto della stagione, oltre alle energie fisiche, fondamentali sono anche e soprattutto le energie mentali. Fuori Radu, si tiene sotto osservazione Biglia che potrebbe essere recuperato. Ok Gentiletti e De Vrij: la coppia centrale della Lazio potrebbe essere determinante in questo finale di stagione. In porta torna Marchetti.

In casa giallorossa buone notizie sembrano arrivare da Ibarbo e Torosidis che hanno smaltito gli acciacchi. In fase di recupero anche Maicon ma il suo impegno nella stracittadina di lunedì appare ancora in dubbio. Difficile la presenza di Gervinho, l’ivoriano dovrebbe tornare a disposizione per l’ultima gara interna contro il Palermo.