LIVE – Europei, Turchia-Italia 0-3: spettacolo azzurro all’Olimpico

Europei, Live Turchia-Italia: minuto per minuto in diretta dall'Olimpico di Roma

264
Lorenzo Insigne ph: Fornelli/Keypress

Europei, Live Turchia-Italia

L’Italia stravince la prima gara della fase a gironi degli Europei. In rete Immobile e Insigne, dopo la prima autorete di Demiral. Tre punti importanti per l’Italia di Roberto Mancini. Meglio di così non si poteva iniziare. Buon possesso palla per gli azzurri, 61% in totale; 24 tiri totali contro i 3 della Turchia.

SECONDO TEMPO

90’+3′ Finisce qui la gara. L’Italia stravince 3-0

90+2′ Occasione per la Turchia con Calhanoglu, ma Chiellini salva l’Italia

90’+1 Ancora Italia, Barella e Di Lorenzo provano a far risalire gli azzurri

90′ Vengono segnalati 3 minuti di recupero

89′ Fallo su Barella, altro cartellino giallo, Soyuncu ammonito

STATISTICHE: 28 risultati positivi consecutivi per l’Italia e nona vittoria di fila

88′ L’arbitro estrae il primo giallo della gara. Il cartellino è per Caglar Soyuncu per fallo su Bernardeschi

87′ L’Italia ancora in avanti, Barella inarrestabile

85′ Punizione per l’Italia, va Bernardeschi

84′ Berardi subisce un fallo, brutto colpo al polpaccio. Esce, al suo posto Bernardeschi

STATISTICHE: Nel secondo tempo i tiri per l’Italia sono 10, soltanto uno il tiro della Turchia

83′ L’Italia non si arresta, ma rallenta un po’ il ritmo, tenendo alta l’attenzione

80′ Doppio cambio per Roberto Mancini: dentro Belotti al posto di Immobile, mentre Chiesa preleva Insigne

79′ GOOOOOLLLLL!!! Lorenzo Insigne. Grande azione personale, su errore dell’avversario e Lorenzo non sbaglia. 3-0 per l’Italia

77′ Barella in avanti, l’Italia si sposta con lui. Nulla di fatto

76′ Nuovo cambio per Gunes, inserisce Dervisoglu al posto di Karaman

75′ Colpo di testa con Karaman della Turchia, Donnarumma prontissimo

74′ Punizione per la Nazionale italiana. Sulla palla Insigne, palla intercettata dai difensori turchi

73′ Fuori Locatelli al suo posto Cristante

72′ L’Italia si riporta in avanti, ma con qualche palleggio in più, si recuperano energie

70′ La formazione di Mancini lascia troppo spazio ai tuchi, ma c’è attenzione da parte della difesa con Chiellini

68′ Calcio d’angolo per la Turchia

STATISTICHE: Nel primo tempo l’Italia ha effettuato 14 tiri, la Turchia 0

67′ Si riparte, palla alla Turchia

65′ GOOOOOOLLLLL!!!! Immobile dopo un paio di rimpalli riesce a mettere la palla in rete

64′ Due cambi per la Turchia: Fuori Ahyan dentro Tufan, Kavheci prende il posto di Yokuslu

62′ Giovanni Di Lorenzo mette un traversone in area ma un difensore interviene e libera.

61′ La Turchia continua a chiudersi, l’Italia prova ad inserirsi con Barella

STATISTICHE: Nel primo tempo l’Italia ha mentenuto un possesso palla pari al 68% andando al tiro in ben 14 occasioni

60′ Panchina Azzurra in movimento. A breve qualche cambio per Mancini

59′ L’Italia pressa, cerca il secondo gol

58′ Angolo per l’Italia, sulla palla Berardi

57′ Riparte l’Italia con Berardi, passaggio a Locatelli che tira. Cakir manda in angolo

56′ Insigne e Immobile in avanti, il giocatore del Napoli tira ma il portiere manda in angolo

55′ Problemi per Nicolò Barella

54′ Ancora Italia in avanti con Spinazzola, passaggio ad Immobile che non riesce a trovare il gol del 2-0

52′ GOOOOOOL!!! Cross di Berardi verso Immobile, ma c’è l’autogol di DEMIRAL. 1-0 per l’Italia 

51′ Riprende il gioco, punizione per l’Italia, gli avversari intercettano e Under scatta verso Donnarumma. Tiro deviato, ma parato da Gigio

50′ Gioco fermo. Giocatore turco per terra. Si tratta di Meras

49′ Fuorigioco per la Turchia, riparte l’Italia, Berardi prova ad inserisi, la formazione in casacca rossa blocca l’italiano

47′ Domenico Berardi si portai verso la porta, ma il guardalinee ferma tutto: fuorigioco

45′ Si riparte. Palla all’Italia

Due cambi in avvio del secondo tempo, uno per parte. Gunes inserisce Under al posto di Yazici; Mancini preleva Florenzi e mette Di Lorenzo in campo.

– FINE PRIMO TEMPO – 

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo nelle polemiche

44′ Ancora Spinazzola, cross in area, ma la palla non filtra. Eventuale tocco di un turco. Sicuramente c’è stato un tocco di mano in area da parte di un giocatore del Turchia ma per l’arbitro è tutto regolare! L’Italia protesta.

43′ Ancora Azzurri, Immobile gran tiro a giro. Il portiere turco non si fa sorprendere

42′ L’Italia riparte da sinistra, traversone di Spinazzola, nessun compagno nella traiettoria

40′ Locatelli in avanti, cerca Berardi, ma Cakir intercetta

38′ Turchia completamente chiusa nella propria metà campo, l’Italia prova gli inserimenti alla ricerca del gol.

36′ Tiro di Lorenzo Insigne, ma è troppo centrale. Tutto facile per Cakir

34′ Prima occasione della Turchia che arriva sotto porta con Yilmaz, ma Donnarumma si fa trovare pronto.

32′ Passaggi in area tra Berardi e Immobile, tiro di quest’ultimo che finisce fuori di mezzo metro.

31′ Angolo per l’Italia, ma il portiere manda ai lati con i pugni

29′ Nicolo Barella crossa in area dalla linea di fondo ma non calcia come voleva, ed il pericolo viene scongiurato dalla difesa organizzata bene. Il pallone supera le linee del fuori. Italia riprenderà con una rimessa laterale.

28′ La formazione azzurra mantiene palla, prova a infiltrarsi

25′ Burak Yilmaz è stato colto in fuorigioco, questione davvero di centimetri.

24′ L’Italia fa pressing, si prova a costruire. Turchia chiusa

21′ Calcio d’angolo per l’Italia, Chiellini vicino al gol, portiere turco impeccabile

20′ Tiro bomba di Insigne, bloccato da un difensore

19′ Bonucci si trova in posizione di tiro, ci prova, ma non inquadra la porta

17′ Occasione ITALIA! Insigne su assist di Berardi non riesce a trovare la porta

14′ Ancora Turchia, ma l’Italia controlla bene gli avversari

12′ Fallo di Florenzi, punizione per la formazione di Gunes

10′ I turchi si portano verso la porta di Donnarumma con Karaman, nulla di fatto

8′ La Turchia perde palla, l’Italia riparte da Chiellini

7′ Ancora gli Azzurri, questa volta Berardi arriva fino alla porta, ma il Cakir è pronto

5′ Si inserisce Spinazzola, ma non trova nessun compagno

4′ Ancora in avanti la formazione di Mancini, ma la Turchia non lascia spazio

2′ Subito aggressive le due formazioni, prima occasione per l’Italia, Immobile

1′ L’arbitro Makkelie ha fischiato l’inizio, si parte! Tocco iniziale agli azzurri

Le squadre si dispongono nella propria metà campo

Ecco il momento dell’inno: si parte con la Turchia, poi toccherà all’Italia

Le squadre scendono in campo e iniziano a prendere postazione per l’inno

Europei, Turchia-Italia

Al via gli Europei di calcio 2020 che andranno in scena, per la prima volta nella storia, in Italia. La nostra Nazionale inaugura l’evento sportivo con il match d’esordio contro la Turchia, oggi, 11 giugno 2021 alle ore 21 allo Stadio Olimpico di Roma. Le due formazioni appartengono al Gruppo A insieme a Svizzera e Galles.

Il ct Mancini ha perso due giocatori nella fase preparatoria degli Europei, prima Sensi, poi Lorenzo Pellegrini. I due giocatori sono stati sostituiti rispettivamente da Pessina e Castrovilli.

Formazioni Ufficiali

TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Soyuncu, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; Burak Yilmaz

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne.

ARBITRO: Makkelie (Ola).

GUARDALINEE: Steegstra e De Vries (Ola).

IV UOMO: Frappart (Francia).

VAR: Blom (Ola).

AVAR: Van Boekel, Gittelmann, Dankert.

Probabili formazioni

TURCHIA (4-1-4-1): Cakir; Celik, Demiral, Söyüncü, Meras; Yokuslu; Karaman, Tufan, Yazici, Calhanoglu; B. Yilmaz. Ct: Gunes.

A disposizione: Günok, Bayindir, Kabak, Ayhan, Müldür, Toköz, Antalyali, Kökçü, Ömür, Kahveci, Ünder, Ünal.

ITALIA (4-3-3): G. Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. Ct: Mancini.

A disposizione: Sirigu, Meret, Emerson, Acerbi, Di Lorenzo, Toloi, Pessina, Chiesa, Cristante, Bernardeschi, Belotti, Raspadori.

ARBITRO: Makkelie (Ola).

GUARDALINEE: Steegstra e De Vries (Ola).

IV UOMO: Frappart (Francia).

VAR: Blom (Ola).

AVAR: Van Boekel, Gittelmann, Dankert.