Calciomercato Milan, si complica il rinnovo di Romagnoli. Il Barcellona ci pensa

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, in scadenza di contratto il 30 giugno 2022, potrebbe finire al Barcellona in caso di mancato rinnovo con il Diavolo.

179
Calciomercato Milan Romagnoli
Alessio Romagnoli ph: Fornelli/Keypress

Calciomercato Milan: Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, in scadenza di contratto il 30 giugno 2022, chiede sei milioni di euro per rinnovare. Il difensore rossonero potrebbe finire al Barcellona in caso di mancato rinnovo

Non solo Donnarumma, Calhanoglu e Ibrahimovic: la questione rinnovi, in casa Milan, riguarda anche Alessio Romagnoli. Il difensore rossonero ha il contratto in scadenza a giugno 2022, dunque c’è tutto il tempo per sedersi a tavolino e trattare. Il suo futuro è sempre incerto, complice un posto da titolare non più così saldo dopo le ottime prestazioni di Fikayo Tomori. Se da una parte Raiola vorrebbe un adeguamento contrattuale rispetto all’attuale ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione, dall’altro la linea rossonera, dettata dal fondo Elliott, prevede un tetto salariale fissato a 4 milioni di euro.

La Gazzetta dello Spot ha ipotizzato che, con una spesa completamente ammortizzata ed un contratto che finirà tra quattordici mesi, Romagnoli possa andare via dal Milan nel prossimo calciomercato per 20 milioni di euro.

Sirene catalane -Secondo la Gazzetta dello Sport, il difensore e capitano del Milan può fare al caso del Barcellona. Non ci sono stati contatti, ma le parti sanno che potranno esserci in futuro: il Barça cerca infatti un difensore centrale mancino  bravo nel gestire la palla come richiesto nelle squadre che amano il possesso.

Serie A – In caso di addio, sembra molto difficile che il centrale possa andare all’Inter o tornare alla Roma. Da considerare, invece, con grande attenzione la pista che porterebbe alla Juventus che potrebbe aver bisogno in quella zona di campo e penserebbe proprio a Romagnoli.Un’ipotesi spuntata di recente sembrerebbe essere quella di un possibile scambio con Merih Demiral. La ‘Vecchia Signora’ crede tanto nel turco e vuole farlo crescere e sfruttare al meglio le sue potenzialità, per cui appare difficile che si realizzi un’operazione del genere.