Paola Ferrari schock: “Ha tentato di uccidermi tre volte”

Parole pesanti quelle della giornalista Rai

41
Paola Ferrari

La giornalista Rai Paola Ferrari si confessa a Verissimo

Parole che non passano inosservate quelle di Paola Ferrari. La giornalista di Rai Sport, ha voluto raccontare il dramma con cui ha convissuto quand’era giovane ai microfoni di Verissimo: «Ho vissuto un incubo. Avevo una madre con dei problemi mentali seri: ha cercato per ben tre volte di uccidermi quando ero piccola. Sono poi riuscita a difendermi e sono scappata via di casa. Ero sola, mio padre era assente e non avevo fratelli che mi proteggessero. È stato un trauma molto difficile da superare. Mi rammarico di non essere riuscita a perdonarla, nonostante lei me lo avesse chiesto. Quando poi mia mamma è venuta a mancare mi sono sentita in colpa. Su certe cose non riesco a voltare pagina. Diletta Leotta? Sono contraria al ruolo della donna fisicamente troppo esposta in questo lavoro, non è l’arma della seduzione che serve per essere credibile, ma ognuno è libero di fare quello che vuole. In questo modo diventiamo merce interscambiabile».