Fantacalcio – Lautaro Top tra gli attaccanti, seguono Dybala e Scamacca

L'azzurro Scamacca sul podio degli attaccanti al Fantacalcio dietro alla coppia argentina

5
L’ESULTANZA DI LAUTARO MARTINEZ DOPO IL GOL ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Lautaro decisivo anche al Fantacalcio; segue Dybala e Berardi…

Almeno in un reparto non potevano sussistere dubbi quanto al TOP assoluto per il Fantacalcio, ed è ovviamente l’attacco, dominato dal capocannoniere del campionato, Lautaro Martinez, che con i suoi 24 gol e 2 assist raggiunge la fantamedia di 8,73.  Al secondo posto si piazza Dybala che pur non sempre al massimo della forma si dimostra ancora una volta in grado di incidere in maniera determinate quando in campo: per lui un bel 8,20 di fm grazie a 13 realizzazioni e ben nove assistenze vincenti. Al terzo posto l’azzurro Scamacca con 7,89 (12/6) e al quarto posto, nonostante le assenze e gli infortuni ritroviamo il dominatore dello scorso anno Viktor Osimhen con 7,88 di fantamedia e 15 reti (più 2 assist). Al quinto gradino dei TOP c’è invece Thuram che raggranella 13 reti, ben 7 assist e la fm di 7,81.

Al netto dei BONUS/MALUS le gerarchie subiscono qualche modifica; ai primi tre posti troviamo infatti Lautaro (6,65), Thuram (6,54) e Dybala (6,48); al quarto posto si piazza Zirkzee con 6,43 ed al quinto troviamo Scamacca con 6,41.

Tra le punte “fuori classifica”, quelle cioè che hanno ottenuto il voto in meno dei due terzi di gare (minimo 25 presenze), il primo posto spetta a Berardi con un considerevolissimo 8,06 in 17 partite; con le sue 9 reti condite da 2 assist ha comunque lasciato il segno, e probabilmente, qualora non si fosse infortunato, avrebbe anche stavolta contribuito in maniera determinante alla salvezza del Sassuolo che invece privo del suo apporto è colato a picco. Alle sue spalle Niang, viceversa paladino indiscusso della permanenza empolese, che grazie alle sue 6 reti (di cui 4 dal dischetto) e 1 assist in 14 partite ha totalizzato una fantamedia pari a 7,68. Terzo si piazza Noslin, anche lui arrivato a gennaio e molto importante per la salvezza del Verona con 5 reti, 4 assist e 7,41 di fm in 17 presenze.

FLOP ATTACCANTI –  Stagione negativa per Almqvist che chiude all’ultimo posto con il suo 6,13 di fantamedia. Sul podio dei bocciati anche Cambiaghi (6,20) e Sanabria (6,24). Qualora considerassimo soltanto la media voto, senza BONUS e MALUS, l’attaccante del Toro “guadagnerebbe” il titolo di FLOP assoluto con il suo 5,84 di media, leggermente superiore al 5,87 di Castellanos. Al terzo posto con 5,91 si piazza Krstovic. Tra i meno presenti è Destro ad avere la fantamedia più bassa con 5,59 in 11 partite. Ikwuemesi si ferma a 5,80 (23 presenze), mentre la coppia Simeone-Success, rispettivamente con 17 e 19 gettoni, arriva alla fantamedia di 5,82. Senza Bonus/Malus da considerare anche il “vecchio” Ciccio Caputo che chiude con la media voto di 5,70 in 20 apparizioni.

 

 

Giampiero Giuffrè
Giampiero Giuffre, redattore di SportPaper.it e di Komunicare Editore, esperto di calcio italiano ed estero